L'uomo di casa, quando alla casa ci pensa l'uomo
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI
"L'uomo di casa" su cielo: alla casa ci pensa l'uomo!
Sabato 05 Aprile 2014
Annalisa Aloisi

La primavera è arrivata! Uscite come orsi dalle nostre tane invernali, con il sole che finalmente entra di nuovo dalle finestre (o almeno lo vediamo anche noi, finalmente), con gli occhi cisposi di 3 mesi di letargo, scopriamo come ogni anno che la nostra casa non ci piace più. C’è qualcosa che non va, che non è mai andato da anni e che è ora di cambiare! Lo so, ci siete passate anche voi.

E’ così che arriva la botta di de-cluttering. Si, il vocabolo fa figo. In realtà è la mania delle pulizie di primavera: buttare via le cose vecchie che non servono più, riordinare e ripulire a fondo la casa, fare spazio, forse, chissà, per qualcosa di nuovo.

Pronte a nuove spedizioni tra negozi e mercatini? Ma… e se lasciassimo fare all’uomo di casa? Con mio marito ho dovuto insistere per 3 mesi solo per buttare le cose vecchie e rotte dalla cantina. Quando ho proposto di ridipingere le pareti (ne avrebbero un gran bisogno) mi ha detto che mi avrebbe procurato tutto molto volentieri e che potevo sbizzarrirmi con rulli e pennellesse. La frase più gettonata ad ogni mia proposta di restyling della casa è: “Fai come ti piace!” (salvo storcere il naso a cose fatte!). Si, sarebbe bello vederli alle prese con progetti, idee e complementi d’arredo. Potendo mettergli un freno…

Questa è l’idea su cui si basa “L’uomo di casa” il nuovo programma in onda su Cielo tutti i sabati. Un tutorial per chi decide di ristrutturare la propria casa in poco tempo e spendendo pochi soldi. Ma non è solo questo. I protagonisti sono 8 giovani coppie che avranno la possibilità di ristrutturare un ambiente della propria abitazione. Sarà però appunto l’uomo a dover gestire completamente l’operazione. Mentre la donna non dovrà in alcun modo interferire su modi e decisioni. E’ l’incubo di ogni donna. Lasciare la casa in mano al proprio compagno e al suo personalissimo gusto.

La donna dovrà allontanarsi per qualche giorno ospite da amici o parenti e lasciare totale libertà al compagno. A questo punto, Andrea e Michele, i conduttori del programma, speaker radiofonici nonché appassionati di home make over faranno un sopralluogo dell’ambiente da rinnovare. Progetto alla mano si procureranno tutto il necessario e via!

La prima cosa da fare è…buttare tutti gli oggetti odiati e imposti dalla compagna. Come atto catartico.

Da quel momento tutto può accadere!

Io mi sono immaginata la situazione. Me ne vado per qualche giorno e quando torno trovo la libreria stipata di fantasy e videogiochi. La tovaglia del tavolo è futuristica, coloratissima e probabilmente fluo. Intorno alla tv e sparse per il soggiorno ci sono casse di ogni grandezza. Si sa, niente ti fa godere un film più del dolby sparato nelle orecchie accanto al divano. Le mie stampe… beh, mi pareva di aver visto l’angolo di una di esse spuntare dal bidone… forse mi sbaglio? Tant’è che ora campeggia sopra il radiatore la gigantografia di… decidete voi! Cosa metterebbe il vostro compagno?

E’ vero sono cattiva. Quanti stereotipi! Non è vero che finirebbe così. Questi uomini ci possono stupire invece. Rivelare doti di interior designer che non sospettavamo e un gusto estetico raffinato. Quasi quasi lo lascio provare!




I contenuti correlati che potrebbero interessarti

Piastrelle: riverniciate donano un nuovo aspetto alla casa
Giovedì 05 Marzo 2015
11 motivi per cui preferire una casa piccola
Venerdì 22 Maggio 2015
A settembre rimoderna così la tua casa
Lunedì 11 Settembre 2017