Linguine all'astice - primi piatti di pesce
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI
Linguine all'astice
Domenica 16 Febbraio 2014
Alessandra Restrepo Castillo

Il mio nome è Georgia Radici, ho 26 anni e abito a Zurigo da 2 anni. Calici e Fornelli  è un blog nato dalla necessità di imparare a scrivere sul web a causa del mio lavoro (Social Media Manager per un'azienda vinicola).

Poi la passione ha preso il sopravvento e adesso non vedo l'ora che arrivi la cena per provare sempre qualcosa di nuovo e stuzzicante. Amo sperimentare, cucino prevalentemente pesce e mi sto avvicinando alla cucina toscana (dato che il mio compagno viene da questa regione).

Non avrei mai pensato di poter trovare così tante persone interessanti e simpatiche come Alessandra, Gilda, Silvana e Manuela del gruppo Facebook "Blog di cucina internazionale Alessandra e amici". Trovare dei nuovi amici e confrontarmi è uno dei lati che mi piace di più di avere un foodblog.

Sono particolarmente legata a questa ricetta: "Linguine all'astice" perché è il piatto preferito del mio compagno e perché mi riesce particolarmente bene. Inoltre è una ricetta della suocera e con lei si va sempre sul sicuro!

Non faccio a tempo a portarle in tavola che sono già finite.

Nome della ricetta: Linguine all'astice

Nazione: Italia

Regione: Toscana

Portata: primo

Difficoltà: facile

Quanto costa: in Svizzera intorno ai 30 CHF (per 2 persone)

Al ristorante: in Svizzera intorno ai 50 CHF

Fatta in casa è meglio, primo perché costa meno e poi perché viene meglio del ristorante; provare per credere!

Ingredienti per 2 persone:

Preparazione:

Tagliare finemente scalogni, prezzemolo e peperoncino (anche nel mixer).

Soffriggere il composto in olio d’oliva. Versare poi il bicchierino di cognac e sfumare.

Pulire il primo astice, tagliarlo a pezzetti, unirlo al soffritto con qualche pomodorino ciliegia.

Tagliare a metà l’altro astice e unirlo al sugo. Aggiungere ora 2 cucchiai di panna. (Non troppa)

Mettere l’acqua per la pasta, far andare il sugo a fuoco basso, aggiungere un pizzico di sale.

Al termine della cottura delle linguine, unirle al sugo. Tenete da parte un po’ di acqua di cottura nel caso il sugo sia un po’ troppo asciutto.

Il piatto è pronto!




I contenuti correlati che potrebbero interessarti

Spaghetti alla sangiuanidd - Bari
Mercoledì 22 Gennaio 2014
Chicche di patate con crema di ceci e gamberi
Domenica 23 Febbraio 2014
Ricette dal mondo: Ceviche di pesce - Colombia
Sabato 21 Giugno 2014



http://caliciefornelli.com/2013/09/30/linguine-allastice/