Come mantenere in ordine la casa in 5 mosse
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI

Come mantenere in ordine la casa in 5 mosse

Lunedì 13 Aprile 2020
Eleonora Truzzi

Ti sei già dedicata al riordino dell’armadio e alle pulizie di primavera? Ottimo, hai fatto gran parte del lavoro! Ma ora arriva il bello: riuscire a mantenere questo ordine quanto più a lungo possibile. Non vuoi ritrovarti ogni 6 mesi a fare il decluttering generale della tua casa, vero? Il segreto è racchiuso nel riuscire a non ricreare enormi ammassi di oggetti senza né capo né coda. Dimenticati di infilare in soffitta o nell’armadio tutto ciò che non usi più, ecco come mantenere in ordine la casa senza fatica.

come-mantenere-in-ordine-la-casa

1. Fai il letto ogni mattina

Ogni buona mattina inizia con un rituale. Questo può essere costituito da una tazza di caffè accompagnata dalla lettura di qualche pagina di un libro o da dieci minuti di yoga. In mezzo al tuo rituale devi inserire il riordino del letto. Sembra un gesto di poco conto, ma è indispensabile se vuoi imparare come mantenere in ordine la casa. Rifare il letto ti permette di notare tutto ciò che nella camera è fuori posto. Magari si tratta di fazzoletti e bottigliette d’acqua appoggiate sul comodino oppure della maglia del pigiama buttata scompostamente su una sedia. Trova quei due o tre minuti prima di andare al lavoro per rimettere tutto a posto.

2. Pulisci la cucina

La cucina è il luogo della casa dove ogni donna passa molte ore della propria giornata. Quando si cucina qualcosa per sé o per la propria famiglia, per quanto sia semplice, si movimentano piatti, posate, pentole e zuppiere. Se vuoi imparare come mantenere in ordine la casa, al termine di ogni pasto sviluppa l’abitudine di pulire e rimettere al loro posto tutti gli utensili da cucina che hai utilizzato. Sarai molto più felice quando, al pasto successivo, entrerai in un ambiente ordinato.

3. Riponi ciò che hai usato

Ti sei appoggiata sul tavolo della sala da pranzo per sbrigare una pratica di lavoro o per svolgere un’attività manuale e creativa? Quando hai terminato di fare ciò che stai facendo non lasciare tutto in mezzo al tavolo. Ti accorgerai che è molto più semplice riporre gli oggetti subito dopo averli utilizzati che non doverlo fare apposta in un momento successivo.

4. Trova un posto ad ogni oggetto

Le nostre case sono piene di librerie, mobili e cassetti. Ogni oggetto può trovare il giusto spazio al loro interno. Stabilisci la destinazione per i piatti della cucina, per le pentole, per i giochi di tuo figlio, per le scarpe da sera, per i detersivi con cui pulire la casa, ecc. Creando uno spazio apposito per ognuna di queste cose ti renderai conto che mantenere in ordine la casa è più semplice di quanto pensassi. Inoltre, riuscirai a trovare più velocemente ciò che cerchi.

5. Affronta ciò che non usi

Tanti oggetti che affollano le nostre case sono indispensabili alla vita di tutti i giorni, ma tanti altri non lo sono. Il classico comportamento di ognuno di noi è quello di relegare in un angolo questi oggetti e, semplicemente, dimenticarsene. Così facendo rischi di mettere in disordine la tua casa per colpa di cose che non ti servono. Invece di far finta di niente, tutte le volte che scovi uno di questi reperti riponilo in una scatola apposita. Poi segui l’ultimo consiglio che stiamo per darti.

Come mantenere in ordine la casa? Vendi ciò che non usi

Potresti essere tentata a buttare via ciò che non ti serve più. Tuttavia, il fatto che tu non riesca a trovarne un’utilità non significa che anche altri non la troverebbero. Da qualche parte esiste sicuramente quella mamma che sta cercando un pupazzo per il figlio, magari quello di cui tu non sai più cosa fartene. L’ultimo consiglio che ti diamo è quello di vendere gli oggetti che non ti servono, regalandogli una seconda vita.

Visita il nostro shop per scoprire quali sono i prodotti più in voga e poi, appena potrai, vieni a trovarci nel negozio Mercatopoli più vicino a te con lo scatolone degli oggetti che non usi più. Ci penseremo noi a trovare un nuovo proprietario!