Arredamento 2019: LED e lampade smart protagoniste in casa - Mercatopoli
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI
Arredamento 2019: LED e lampade smart protagoniste in casa
Giovedì 11 Aprile 2019

L’illuminazione sta cambiando sempre più rapidamente, grazie all’innovazione apportata dalle nuove tecnologie: è integrata, intelligente e capace di presentare nuovi concetti di estetica. Per fare luce sì, ma soprattutto per “vivere” lo spazio. In particolare, le lampadine a led e quelle basate sulla tecnologia smart sono tra le protagoniste dell’arredamento 2019.

 illuminazione-led-casa2019

Modernità e innovazione si incontrano

L’illuminazione è diventata complice di ambienti dal design unico e originale. E quest’anno, con la tendenza ad arredare attraverso un mix di stili e mode, dal vintage allo shabby, le lampade sono un elemento fondamentale per dare una personalità agli spazi. Il trend però è quello di ricercare apparecchi di illuminazione che abbiano maggiori funzionalità, bassi consumi e attenzione per l’ambiente. Non si tratta quindi sono di estetica, forme e colori, ma anche di un uso più intelligente.

Le lampadine a led abbinate a linee semplici e contemporanee si adattano benissimo ad ambienti sia familiari che professionali. Ad esempio, si possono scegliere pannelli o lampade a sospensione, dall’aspetto essenziale e originale. I led infatti sono un’opportunità da sfruttare per avere un design unico e versatile, sono perfettamente integrabili con tutte le forme, non hanno alcuna limitazione tecnica e vantano la possibilità di progettare sempre nuove idee.



Comodità e attenzione ai consumi 

come-illuminare-la-casaLa tecnologia delle lampadine a led è prima di tutto funzionalità, comodità e praticità. Tre elementi che ritroviamo anche nelle tendenze di arredamento del 2019. Sì quindi alle strisce led per: armadi, vetrinette, studi e scale. Oltre ad essere molto comode, possono essere utili anche per illuminare di sera ed essere utilizzate come elemento decorativo.

L’illuminazione a led piace ed è desiderata anche perché permette di essere attenti agli sprechi: una lampadina di questo tipo consuma circa 10,8 kW ed emette 810 lumen di luce bianca, a differenza delle vecchie lampadine che a confronto consumano circa 60 W. Ciò si riflette direttamente nella bolletta elettrica: rispetto ad altre fonti di illuminazione il risparmio derivante dall’utilizzo di lampadine a led è circa del 95% se confrontato con i vecchi modelli di lampadine ad incandescenza, del 90% rispetto alle lampade alogene e del 60% rispetto alle fluorescenti.

Illuminazione ormai non è più sinonimo di luce e basta: è esperienza ed emozione, per creare atmosfere in base ai gusti, allo stile di vita e alle proprie esigenze. Hai deciso di rinnovare l'illuminazione di casa? Affidati a noi, trova subito negozio dell’usato più vicino a te.


I contenuti correlati che potrebbero interessarti

Lampadine a LED: quanto si risparmia?
Giovedì 06 Settembre 2018
11 motivi per cui preferire una casa piccola
Venerdì 22 Maggio 2015
Festival di Scirarindi 2015: sostenibilità in Sardegna
Martedì 24 Novembre 2015