Cucina: metodi semplici di pulizia (prima parte)
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI
Cucina: metodi semplici di pulizia (prima parte)
Giovedì 04 Settembre 2014
Stefania D'Elia

La cucina il cuore della casa, li che si riunisce la casa intorno ad un tavolo per mangiare tutti insieme. Ma  anche il luogo deputato alla preparazione del cibo, quindi deve essere il pi possibile pulito. Per la pulizia di tutti i giorni possono bastare sapone e aceto, ma per lo sporco pi tenace ecco alcuni "consegni della nonna".

Forno

Per pulire il forno sufficiente passare acqua saponata mentre ancora tiepido. Invece per togliere le  incrostazioni all'interno ecco una crema da creare a casa.

Mescolate il cherosene con il sale, indossate i guanti di gomma e strofinate con una spugnetta il preparato sulle macchie e sulle incrostazioni fino a quando non sono sparite.

Diluite la soda con l'acqua calda e sciacquate le superfici trattate.

NB. il cherosene un liquido infiammabile, usatelo con attenzione. Sciacquate abbondantemente il forno dopo averlo pulito con questa crema e lasciate aperto lo sportello finch non completamente asciutto.

Pentole

Avete bruciato la cena in una pentola di alluminio o acciaio inossidabile? Riempitela di acqua e lasciatela riposare per un'oretta, nel frattempo prendete:

Tagliate in 8 parti la cipolla e mettetela nella pentola piena d'acqua, aggiungete sale e lasciate bollire per 10 minuti. I pezzi di bruciato si staccheranno facilmente con una spugnetta per i piatti. Se ci sono ancora tracce di bruciato lasciate bollire ancora per un po'.

Superfici delicate

Per tutte le superfici delicate consigliamo questo detersivo in polvere.

Grattugiate finemente le scaglie di sapone e mischiatele con il bianco di Spagna e la soda. Aggiungete l'olio di limone versate in un contenitore e agitate. Strofinate sulle superficie pulite con un panno umido.

Fornelli

Il fornello il punto principale di tutta la cucina, perch sia sempre pulito si pu preparare questa crema.

Come prima cosa si porta a bollore l'acqua e si aggiunge il sapone liquido. In una bacinella si mescola glicerina e aceto e poi si unisce l'acqua. Mettere il bianco di Spagna, mescolare, travasare e tappare.




I contenuti correlati che potrebbero interessarti

Pulizie eco: i pavimenti di casa
Lunedì 16 Febbraio 2015
Pulizia del viso semplice con ingredienti ecobio
Sabato 09 Gennaio 2016
Giornata ecologica a Pila: puliamo l'ambiente!
Mercoledì 01 Giugno 2011