Buchi sul muro e piccole crepe: come coprirli
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI
Buchi sul muro e piccole crepe: come coprirli
Sabato 02 Agosto 2014
Polly Merc

Vivo da sola per la maggior parte del tempo, quindi per le piccole riparazioni domestiche non posso rivolgermi a nessuno. Me ne sono andata da casa che non sapevo neanche cambiare una lampadina, poi la svolta, mi sono detta: non posso chiedere aiuto per ogni piccola riparazione e quindi ho imparato che tantissime cose si possono fare da sole.

Come riparare piccole crepe e buchi sul muro! La cosa più classica: si pianta un chiodo e poi ci si pente, oppure quella mensola che stava in quel posto da 10 anni all’improvviso ci rendiamo conto che sarebbe 10 volte più bella sul muro opposto. Come fare a coprire i buchi lasciati sul muro?

I buchi più piccoli possono essere tappati con del semplice stucco: pulite da zona da ricoprire dalla polvere, inumidite leggermente con una spugnetta, in questo modo sarete sicuri che lo stucco faccia presa sulla superficie. A questo punto ricoprite il buco e la zona circostante con una piccola quantità di stucco.

Dopo 24 ore, quando la superficie sarà asciutta potrete carteggiare e levigare la superficie.

Per i buchi più grossi la procedura è la stessa: si pulisce e inumidisce la superficie e si riempie di stucco la fenditura, a questo punto applicate sulla zona (asciutta) del nastro di rinforzo (acquistabile in qualsiasi ferramenta). A questo punto stendete lo stucco anche sul nastro, e dopo 24 ore levigate la superficie stando attenti a non sollevare i lembi del nastro.

Orail problema  che il muro è liscio il colore, lo stucco è bianco, quindi se avete le pareti della stessa tonalità il problema non si presenta, ma se avete le pareti colorate la stuccatura risulta davvero visibile.

Per piccoli buchi consiglio di applicare la vernice tamponandola con una spugna inumidita: il risultato sarà più omogeneo rispetto ad un’unica pennellata (ovviamente possono volerci più "passate”).

Se la parte stuccata è invece più ampia, mettetevi il cuore in pace... è arrivato il momento di dare una rinfrescata alle pareti della casa! 




I contenuti correlati che potrebbero interessarti

Aiuto ho una macchia sul muro! Ecco le soluzioni.
Lunedì 04 Agosto 2014
Web writer: come azzerare la creatività in 4 mosse
Mercoledì 15 Aprile 2015
L'orto sul balcone: coltivare verdure in città
Martedì 05 Gennaio 2016