Trasloco in vista? Cose che solo tu puoi capire
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI
Trasloco in vista? Cose che solo tu puoi capire
Giovedì 19 Luglio 2018
Giulia Giarola

Un trasloco non si fa, si affronta. Sì, perché è come dover vincere una battaglia, una sfida contro la fatica, il tempo e il caos più totale. Nelle settimane prima del grande giorno la casa si riempie di scatoloni e straripa di oggetti da tutte le parti. Sono ovunque: in salotto, in cucina, in camera da letto, perfino in bagno. Gli armadi si svuotano e scopri cose che non pensavi nemmeno di avere, e che adesso non sai se portare via con te (se non le hai mai usate, un motivo ci sarà).

trasloco-aneddoti-divertenti

Chi affronta un trasloco per la prima volta non sa cosa l'aspetta, mentre chi ci è già passato e ne deve fare per forza un altro, sa benissimo a cosa sta andando incontro. In ogni caso, ci sono cose che solo chi fa un trasloco può capire. Eccone alcune per riderci su!

Il negozio più vicino a te effettua servizi di trasloco? Scoprilo subito: Negozi Mercatopoli

12 verità divertenti e spassose sul trasloco

traslocare1. Non importa che una cosa sia rimasta inutilizzata per mesi all'interno di un cassetto, ti servirà esattamente 10 minuti dopo averla chiusa in uno scatolone.

2. Il bisogno di utilizzare un determinato oggetto è proporzionale al numero di scatole sotto cui è sommerso.

3. Non importa quanto tu abbia classificato bene gli scatoloni, quello che ti serve sarà sicuramente in quello sbagliato.

4. Ah, e sicuramente sarà l'ultimo che proverai ad aprire.

5. Quando pensi che "il peggio è passato" perché ti manca solo da "compilare qualche carta" ti accorgi di essere appena precipitato in un girone infernale.

6. Cercare di fare il passaggio della linea telefonica è una di quelle cose che ti fa rimpiangere il piccione viaggiatore.

7. Le istruzioni di montaggio dei mobili sono un crimine nei confronti dell'umanità.



8. Per quanto ti possa sforzare di essere obiettiva, troverai sempre quella cosa che sai che non ti serve ma che non riuscirai mai a buttare.

9. Negli ultimi giorni dentro la tua vecchia casa il tempo si ferma. Ti guardi intorno e vedi passare i fantasmi del tuo passato: i tuoi figli che ancora gattonavano, la coda di un gatto che non c'è più, un soprammobile che è andato perso o rotto ormai da anni.

10. Durante il trasloco ti rendi conto che sentirai la mancanza di tante cose, anche di quelle che pensavi di non aver mai sopportato.

11. Ma la nostalgia sarà niente in confronto all'emozione di un nuovo capitolo della tua vita.

12. La fatica di un trasloco è come il dolore parto: si dimentica. Non ci sono altre spiegazioni al perché certe persone cambino casa diverse volte nel corso della vita.

Non preoccuparti, traslocare non deve essere un'esperienza traumatica a tutti i costi... anzi. I metodi per sbrigarsela in poco tempo e con il minore dosaggio di preoccupazioni possibile esistono, e li puoi leggere in questo articolo: Cambio casa, così traslochi senza stress.

Facendo il trasloco ti sei accorta di avere tante cose che non utilizzi? Non vuoi portarle nella casa nuova ma non vuoi nemmeno buttarle? Con l'aiuto dei negozi Mercatopoli puoi vendere gli oggetti che non ti servono. Scopri cosa puoi vendere!


I contenuti correlati che potrebbero interessarti

Eco Wedding: 3 idee per un Sì sostenibile
Giovedì 05 Gennaio 2017
Basta sprechi! Come conservare gli alimenti in cucina
Martedì 02 Dicembre 2014
Consigli di bellezza: stupende per l'ultimo dell'anno
Domenica 29 Dicembre 2013