Trento e i mercatini di Natale: una magia da vivere con il naso all'insù
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI
Trento e la magia dei mercatini di Natale
Lunedì 01 Dicembre 2014
Stefania D'Elia

Complice mio fratello che sabato ha deciso di portare i nipoti al cinema ed a mangiare una pizza, io e mio marito abbiamo giocato a fare “gli innamorati ai mercatini di Natale”. Erano anni (7 per la precisione) che non capitava un sabato solo per noi. Certo, ci sono stati i momenti da soli, ma tutti destinati a qualche incombenza particolare: regali di Natale, la spesa, un giro per uffici...

Questa volta ci siamo presi del tempo per noi, per assaporare l’atmosfera natalizia che si respira per le vie della nostra città.

Trento è un piccolo borgo, un paese racchiuso tra le sue mura e circondato dalle alte montagne che lo proteggono. E’ una piccola città bellissima, un gioiello che splende sotto il cielo azzurro; ma è facile darla per scontata quando la si vede tutti i giorni. Per una volta ho provato a guardarla con occhi diversi: con gli occhi stupiti di un turista che la vede per la prima volta.

Trento è magica tutto l’anno, ma sotto le luci del Natale la sua magia diventa ancora più palpabile: le grida dei bambini, il vociare sommesso delle persone, il suono di un violino ad un angolo della strada, il passo lento di chi si guarda intorno con sguardo rapito. Si perché Trento è una città che si visita con il naso all’insù.

Per la prima volta dopo anni abbiamo guardato le luci che illuminano le vie e non abbiamo tenuto lo sguardo basso per controllare i movimenti di 2 piccole pesti scatenate: è stata una bella sensazione. Abbiamo riscoperto i suoi palazzi, i negozi vecchi e nuovi del centro cittadino, i visi amici di persone che non vedevamo da tempo.

Le casette dei mercatini, con i loro prodotti artigianali o locali, trasmettono al passante la storia di questo luogo così pieno di tradizioni. Il pane ricco di semi, i piatti tipici delle nostre vallate, i tessuti, le stoffe, i colori del feltro... qui tutto parla: basta tendere l’orecchio e saper ascoltare. Quest’anno, a differenza degli anni passati, il mercatino di Natale “ha invaso” l’intera città. Nelle piazze principali è possibile conoscere e ammirare i prodotti locali, mentre in piazza Dante, adiacente alla stazione dei treni, grazie alla recente riqualificazione, è diventata un oasi di divertimento per i più piccolini.

E quando il freddo diventa più pungente, basta comprare un bicchiere di vin brulè, caldo e speziato e la temperatura si rialza come per incanto.

Grazie alle montagne che offrono mille e più attrattive il Trentino vale una visita in ogni stagione dell’anno, ma non si può non visitare in dicembre, i suoi molteplici mercatini, le piste innevate, gli hotel e i ristoranti che profumano di tradizione renderanno il vostro soggiorno indimenticabile.




I contenuti correlati che potrebbero interessarti

Cerc'Antico e... di più
Lunedì 09 Gennaio 2012
Mercatino di primavera di Rovereto
Martedì 15 Aprile 2014
Dopo le feste rientra nei costi extra così
Giovedì 21 Dicembre 2017