AltroFuturo: per diventare consumatori consapevoli
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI
AltroFuturo: per diventare consumatori consapevoli
Lunedì 28 Luglio 2014
Camilla Biagini

Il mondo in cui viviamo è in pericolo, un mondo che non vive di buona salute, che è immerso nell'inquinamento e nell'eccesso di rifiuti, che vede ogni giorno lo spreco di tutti i materiali che ci offre, che, infine, è sommerso dalle nostre cattive abitudini come l'eccesso di produzione ad esempio, la commercializzazione ossessiva. Con uno scenario di questa tipologia davanti agli occhi il futuro che prevediamo non è di certo dei più rosei. Pensare un altro futuro è possibile? Certo che è possibile, non solo pensarlo ovviamente ma anche costruirlo con un po' di buona volontà e con qualche cambiamento mirato. Da queste considerazioni nasce AltroFuturo, un evento che vuole offrire delle proposte concrete per riuscire a rendere il futuro più rispettoso dell'ambiente ma anche dell'uomo, un futuro insomma più equo, sostenibile e responsabile.

AltroFuturo è una fiera ormai giunta alla sua terza edizione che avrà luogo a settembre in due tappe, dal 19 al 21 settembre 2014 in piazza Ferretto a Mestre e dal 26 al 28 settembre 2014 presso la fondazione Zattere di Venezia. Sei giorni di fiera quindi, di mercati, di incontri, convegni e spettacoli, sei giorni in cui i visitatori impareranno ad essere dei consumatori migliori e responsabili e in cui sarà possibile, insieme, creare le basi per un futuro migliore.

Potrete prendere parte agli incontri sulla decrescita che partono dal problema della crisi economica che purtroppo ormai ci ha invaso e che cercano di capire quali potrebbero essere le soluzioni per rendere la situazione migliore, sia dal punto di vista economico ovviamente che dal punto di vista sociale. Potrete passeggiare dell'area espositiva per scoprire tutte le novità del settore equo, solidale e biologico, area questa dove potrete anche acquistare i prodotti migliori e dove sarà presente anche un meraviglioso orto sinergico verticale. Sarà presente anche una vera e propria aia dove andare alla scoperta della migliore alimentazione biologica, dei prodotti a chilometro zero e dei benefici della filiera corta. Ampio spazio sarà dato infine anche al riuso creativo dei rifiuti, per far scoprire a tutti i cittadini, adulti e bambini, che ogni materiale può essere riutilizzato e può trovare grazie alla nostra creatività una nuova vita e una nuova funzione.

Per avere maggiori informazioni su questa meravigliosa fiera e per scoprire il programma completo degli eventi consultate il sito internet ufficiale altrofuturo.net .




I contenuti correlati che potrebbero interessarti

Eqofestival: 5-7 agosto 2011
Mercoledì 27 Luglio 2011
Giornata della Sostenibilità a Livigno
Martedì 24 Luglio 2012
Semi di Sostenibilità
Venerdì 20 Gennaio 2012