Creativity is contagious, Io non USO, RI-USO
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI
Creativity is contagious, Io non USO, RI-USO
Martedì 19 Novembre 2013
Camilla Biagini

L'Associazione Futuroecosostenibile ha deciso di aderire alla Settimana europea per la riduzione dei rifiuti con l'evento 'Creativity is contagious, Io non USO, RI-USO', evento che avrà luogo nella cornice del Teatro Vittorio Emanuele di Messina.

La mostra potrà essere visitata dal 15 al 22 novembre 2013, rimarrà però chiusa il 18 novembre per il riposo settimanale del teatro.

All'interno degli spazi del teatro sarà possibile visitare una mostra ecologica al cento per cento. In esposizione ci saranno oggetti di design e vere e proprie opere d'arte, creazioni realizzate esclusivamente con materiali di scarto e di recupero, con i rifiuti insomma.

Grazie a questa mostra per i visitatori si apriranno le porte del riuso creativo e potranno comprendere che quello che noi comunemente chiamiamo rifiuto è in realtà un materiale prezioso che può essere utilizzato in modi diversi. Si spera così di sensibilizzare quante più persone possibile, si spera di rendere il riuso creativo sempre più diffuso, una buona pratica che potrebbe ridurre il problema dei rifiuti e dell'inquinamento e rendere il pianeta un luogo migliore in cui vivere.

Ma 'Creativity is contagious, Io non USO, RI-USO' non è solo una mostra, è un luogo in cui l'ecologia e la sostenibilità ambientale trovano il modo di far parlare di sé e di farsi conoscere anche attraverso conferenze e dibattiti. Istituzioni, aziende che operano attivamente nel territorio e tutti i visitatori avranno modo di confrontarsi sui rifiuti, sul riuso e sul recupero, sul riciclo e sugli stili di vita sostenibili. Ci sarà modo per fare domande, scambiarsi opinioni, trovare insieme delle nuove soluzioni ecologiche che possano dare all'ambiente un maggiore respiro. Vi ricordiamo che 'Creativity is contagious, Io non USO, RI-USO' rimarrà aperta dalle ore 09.00 alle 13.00 e dalle ore 16.00 alle 19.00.