Moda etica? Oggi è possibile!
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI
Moda etica? Oggi è possibile!
Lunedì 31 Agosto 2009
Silvia Dal Corso

moda eticaSeguire la moda per molti è una questione quasi vitale e le fashion victims sono in continuo aumento.

Sempre più case produttrici di abiti, calzature ed accessori hanno spostato le loro fabbriche in Cina, Sri Lanka, Indonesia, India, Taiwan ed altri paesi che permettono bassissimi costi di produzione fornendo margini di guadagno estremamente elevati.

Ormai tutti siamo al corrente di questa tendenza che impone prezzi spropositati per capi fabbricati con pochi euro nei paesi in via di sviluppo.

La conclusione è che moda ed etica sembrano essere diventati 2 concetti che viaggiano su binari divergenti.

Ma non sempre è così: ci sono stilisti e case di moda che si impegnano per dare al fashion un volto diverso, etico e sostenibile, non più basato solo su business e guadagno.

Proprio per questo è stato creato Ethical Fashion: un progetto nato nel 2008 grazie alla collaborazione tra Alta Moda e l'International Trade Centre allo scopo di favorire e diffondere una produzione ed un consumo di moda etica.

Fanno parte del progetto le aziende che intendono produrre i loro pezzi nelle comunità dell'Africa sub-Sahariana. Sono molte le aziende che hanno aderito al progetto richiedendo materiali organici o riciclati e le capacità artigianali e dell'Africa, continente che non ha mai smesso di affascinare i creativi di tutto il mondo. Queste aziende e i loro stilisti lavorano con piccole comunità africane per produrre una moda responsabile, compatibile con l'ambiente, utile a ridurre la povertà, fornire opportunità lavorative e favorire l'emancipazione della donna.

I pezzi che vengono prodotti in questi paesi sono "senza tempo", capi classici, molto raffinati e soprattutto pezzi unici: ogni capo è stato realizzato artigianalmente ed esclusivamente con materiali organici, naturali, riciclati e di riuso.

Ethical Fashion a settembre sarà presente al Congresso Mondiale sul Cotone Organico "Dalla Moda alla Sostenibilità". Questo sarà un contesto prestigioso per mostrare i progressi del progetto. 

banner moda etica

Anche Mercatopoli, il network di negozi dell'usato con più di 100 punti vendita in tutta Italia, è un marchio che aderisce a queste idee: la moda non è guadagno a senso unico, ma è un affare anche per i clienti e soprattutto significa riuso, evitare sprechi inutili, far bene all'ambiente e spingere le persone a vivere in modo più etico e rispettando la natura.

Non perdete l'occasione di conoscere il mondo dell'usato firmato Mercatopoli: andate a visitare il punto vendita più vicino a voi.

Vi aspettiamo!