Mercatopoli sostiene 12 bambini del Benin
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI
Mercatopoli sostiene 12 bambini del Benin
Domenica 29 Marzo 2009
Alessandro Giuliani

sostegno beninAnche per il 2009, prosegue il sostegno del gruppo Mercatopoli ad Intervita Onlus.

In collaborazione infatti con "i cugini" di  Baby Bazar, Mercatopoli  ha deciso di aderire ad un progetto di sostegno a distanza per 12 bambini del Benin.

Situato nell’Africa nord-occidentale, il territorio del Benin si allunga tra il fiume Niger a nord e lo stretto accesso al mare a sud, sul golfo di Guinea. La maggior parte della popolazione vive nelle pianure costiere meridionali, poiché il nord del paese è costituito principalmente da altipiani semi aridi.

I progetti sostenuti da Intervita sono realizzati nel dipartimento dell’Atlantico, nella regione meridionale, nelle comunità di Gbodjo, Ganvié, Ahomey-Gblon e Toffo.

Il Benin è tra i paesi più poveri dell’Africa sub-sahariana. Lo scarso sviluppo dell’economia, basata su un’agricoltura di sussistenza, praticata con metodi arretrati, è all’origine della drammatica situazione sociale e sanitaria della popolazione.

L’aspettativa di vita è di 56 anni, il 15% dei nuovi nati non raggiunge i 5 anni d’età. Mancano adeguate strutture sanitarie e scolastiche, il tasso di analfabetismo è particolarmente alto tra le giovani donne, il 77% delle ragazze tra i 15 e 24 anni non sa leggere.

La povertà, il degrado dei legami familiari e sociali, la debolezza delle istituzioni, alimentano il fenomeno del traffico di minori: si stima che ogni anno 50.000 bambini vengano venduti per essere sfruttati come lavoratori nei campi, come operai o domestici.

L'obiettivo del progetto è quello di garantire il diritto alla salute, all’istruzione e alla famiglia per i bambini abbandonati o a rischio di abbandono e di sfruttamento che vivono nelle comunità di Gbodjo, Ganvié, Ahomey-Gblon e Toffo.


bimbi benin

Benvenuti quindi ad Ayode, Gildas, Sèdjro, Pélagie, Germaine, Télesphore, Fabrice, Pascal, Reine, Aquilas, Yvette e Diane i 12 bimbi sostenuti dal gruppo Mercatopoli.