Vite Invisibili
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI
Vite Invisibili
Lunedì 25 Agosto 2008
Alessandro Giuliani

vite invisibiliPiù di un milione e mezzo di bambini e bambine sono costretti, ogni anno, ad entrare nei circuiti internazionali di sfruttamento sessuale infantile, accrescendo una popolazione già numerosa e in costante crescita di dieci milioni di minori che vivono asserviti a reti di prostituzione, tratta, turismo a fini sessuali e pornografia (dati UNICEF).

Secondo l’UNICEF, il commercio sessuale è un’industria da 12 miliardi di dollari annui e si configura come la terza attività illegale, per valore, dopo il traffico di droga e di armi.

Un bordello cambogiano può comprare una bambina vergine a 150 dollari, che può essere rivenduta a intermediari giapponesi per 14.000 dollari per finire nei bordelli giapponesi a un prezzo finale di 80.000 dollari (dati Interpol).

Con la campagna “Vite Invisibili” Intervita vuol dare voce in Italia alle migliaia di bambini invisibili che ogni anno vengono abusati e commercializzati nel Sud del mondo.

Intervita ha scelto di usare due strumenti di comunicazione per informare e sensibilizzare l’opinione pubblica italiana: un libro e uno spettacolo teatrale. In particolare con lo spettacolo viene posta l’attenzione sullo sfruttamento sessuale dei minori nel turismo, che vede il nostro Nord del mondo abusare dei più deboli del Sud, con il complice silenzio degli adulti, a tutte le latitudini.

La campagna portata avanti in Italia è a favore di due progetti in Brasile e Cambogia, dove Intervita ha deciso di impegnarsi nell’attività di prevenzione del turismo a fini sessuali e nel recupero dei minori vittima o a rischio di sfruttamento. Il libro, pubblicato da INWA (Intervida World Alliance) traccia il quadro di questo terribile fenomeno.


vietato ai minori

Mercatopoli, vuole sostenere Intervita anche in questo progetto dandone visibilità sul proprio sito internet.

Per maggiori informazioni, per acquistare il libro o per conoscere i dettagli sulle rappresentazioni teatrali visita la sezione del sito Intervita: Vite Invisibili.