Intrecci naturali, corso residenziale di cesteria
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI
Intrecci naturali, corso residenziale di cesteria
Mercoledì 23 Ottobre 2013
Camilla Biagini

L'Ostello Sul Tratturo di Navelli in provincia dell'Aquila e l'Associazione Culturale Salicevivo di Urbino organizzano dal 1 al 3 novembre 2013 un corso residenziale di cesteria dal titolo "Intrecci naturali". I partecipanti avranno la possibilità di trascorrere tre giornate nel Convento di Sant'Antonio a contatto con alcuni dei più bravi maestri artigiani, due giorni di immersione nelle tradizioni del passato, nella natura, nella riscoperta di un modo di vivere sostenibile che oggi abbiamo perso. 

Durante il corso i partecipanti avranno l'opportunità di scoprire come si realizzano dei cestini utilizzando solo fibre vegetali, cestini che potranno poi essere portati via come ricordo di questo corso straordinario. 

Non solo, sarà anche possibile prendere parte a una visita guidata nei campi di zafferano, proprio questo è il periodo della fioritura in cui i campi si riempono di fiori viola. Dai campi si passerà poi alle case di alcuni coltivatori di zafferano che mostreranno come si separano gli stimmi dal fiore. Queste due tradizioni centenarie sono da sempre unite da un filo sottile, i fiori di zafferano vengono portati nelle case per la sfioritura proprio in cesti di vimini. 

I partecipanti potranno riscoprire questo contatto con la natura semplice e ricco di emozioni e potranno imparare queste tradizioni artigiane facendole proprie. Ecco gli orari del corso: 

• il venerdì dalle ore 14.30 alle ore 18.30 

• il sabato dalle ore 14.30 alle ore 18.30 

• la domenica dalle ore 09.00 alle 13.00 

Il costo del corso varia a seconda del numero di partecipanti: 

• 75 € da 5 a 9 partecipanti 

• 60 € da 10 a 15 partecipanti 

• 55 € da 16 a 20 partecipanti 

Il costo del soggiorno è invece pari a 115€ con alloggio e pensione completa. 

Per avere maggiori informazioni vi consigliamo di chiamare il numero 334 7283509 o il numero 0862 959158 oppure di inviare una mail all'indirizzo di posta elettronica prolocodinavelli@gmail.com.