Mercatopoli e Intervita
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI
Mercatopoli e Intervita
Giovedì 21 Ottobre 2010
Silvia Dal Corso

mercatopoli e intervitaLa filosofia di Mercatopoli è quella del riuso, della sostenibilità e del risparmio. Conseguenza diretta di questo modo di pensare è la decisione di destinare una parte delle proprie risorse ad operazioni di solidarietà.

Mercatopoli sceglie ogni giorno di impegnarsi nel sociale, sia attraverso la donazione degli oggetti invenduti ad associazioni di volontariato e solidarietà, sia attraverso il sostegno a distanza dei bambini bisognosi che abitano nei paesi poveri del mondo.

Per questo Mercatopoli ha scelto Intervita Onlus, associazione operante in varie regioni povere della terra per sostenerne le popolazioni. I loro progetti si concentrano soprattutto sulla salvaguardia dei bambini e dei diritti dell'infanzia.

Tra tutti, Mercatopoli ha scelto di sostenere 12 bambini del Benin, uno dei paesi più disagiati dell'Africa sub-sahariana, garantendogli cibo, istruzione e salute.

Adottare a distanza un bambino è importantissimo perché con quelli che per noi sono pochi soldi, lì si mantiene sia il bambino che la sua famiglia. Quindi l'aiuto fornito è a livello molto più alto e può davvero cambiare le sorti di un'intera famiglia.

Grazie alla generosità di chi si impegna nel sostegno a distanza, oggi tanti bambini possono andare a scuola, crescere sani e diventare grandi, possono muovere i primi passi verso un futuro di autonomia e sviluppo.

Un network di negozi dell'usato si deve rivestire di una responsabilità sociale sia nel proprio paese, quindi invitando le persone ad un'economia e uno stile di vita sostenibile, sia nei paesi più disagiati, in cui la necessità di aiuto è una richiesta costante, che diventa per noi un imperativo morale.

bambini benin

Il progetto di sostegno a distanza dei 12 bambini del Benin viene portato avanti da Mercatopoli come network, dai suoi punti vendita e da tutti i clienti che decidono di donare qualche spicciolo, ricordandosi che un piccolo gesto da parte di ognuno di noi comporta una cifra importante a fine mese.

Con l'appoggio dei sostenitori, le squadre di lavoro di Intervita realizzano progetti di sviluppo diretti alla popolazione infantile e alla loro comunità. Con solo 0.80 euro al giorno è possibile assicurare ad un bambino alimentazione, assistenza sanitaria ed istruzione.

Intervita Onlus è attiva dal 1999 e realizza progetti a lungo termine per aiutare le popolazioni povere di Asia, Africa e America latina. Il suo sostegno ha contribuito, dal 2007, alla realizzazione di importanti progetti e ha permesso l'avvio del progetto Benin, nel 2009.

I bambini sostenuti da Mercatopoli sono: Pélagie Ahouiya, Germaine Houevo Ahoyo, Ayode Marina Adoun, Diane Kotin, Fabrice Atinkpedjo, Aquilas Dossa, Reine Denon, Julienne Belogoun, Ségnon Falesse Gbegan, Moise Djewa, Vincent Medessodji, Yvette Djossou.

Sostenere Intervita significa attivarsi concretamente per aiutare i paesi più poveri del mondo e i loro abitanti, in particolare i più piccoli, garantendo loro cibo, istruzione e salute. Cifre per noi davvero basse in Africa fanno la differenza e contribuiscono a salvare molte vite.

Per maggiori informazioni potete contattare direttamente la sede centrale di Intervita Onlus al numero 848 88 33 88 o cercare sul sito www.intervita.it.