È la via dell'orto
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI
È la via dell'orto
Mercoledì 10 Aprile 2013
Camilla Biagini

Torna anche quest'anno il consueto appuntamento con "È la via dell'orto - festa degli orti, delle sementi, delle erbe e delle erbarie" di Camaiore. La festa, arrivata quest'anno alla sua quarta edizione, avrà luogo nel fine settimana del 13 e del 14 aprile e trasformerà il centro storico di Camaiore nel palcoscenico perfetto per orti eccezionali.

"È la via dell'orto" è una mostra mercato in cui acquistare piante, fiori, ortaggi, sementi, accessori da giardinaggio, tutto ciò di cui avete bisogno insomma per creare un orto eccezionale. Saranno presenti orti artistici da prendere ad esempio e sarà possibile scoprire come realizzare un orto nel giardino di casa, ma anche nelle corti e sui balconi. I segreti dell'orticoltura e degli ortaggi saranno svelati e sarà possibile scoprire le piante più adatte per il clima della propria città e per lo spazio che si ha a disposizione.

La speranza è che sempre più persone si avvicinino agli orti, un modo per portare un po' di verde nelle nostre vite e nelle nostre città sempre più ricche di cemento e un modo anche per far scoprire il sapore dei prodotti genuini, biologici e a chilometro zero.

Sia sabato che domenica avrà luogo il primo forum italiano dedicato esclusivamente agli orti "Discorsi del cavolo che capitano a fagiolo". Durante il forum si cercherà di spiegare perché il fenomeno degli orti urbani è diventato in questi anni di grande successo e soprattutto come prenderne parte.

Il forum offrirà l'abc dell'orto, insegnerà a gestirlo e a coltivarlo nel miglior modo possibile anche sul balcone, si concentrerà sull'importanza della biodiversità, dell'agricoltura sinergica e della permacultura e andrà anche a sondare il potere degli orti terapeutici e la connessione che esiste tra gli orti, il benessere e la salute.

Saranno poi disponibili momenti musicali, presentazioni di libri, ricette salutari, aperitivi e molti momenti di intrattenimento. E non dimenticate di partecipare alla gara "Braccia rubate all'agricoltura". Vi cimenterete così nel vangare il terreno, una gara divertente ed ecologica.