EnergyMed
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI
EnergyMed
Martedì 19 Marzo 2013
Camilla Biagini

Avrà luogo a Napoli l'11, il 12 e il 13 aprile 2013 l'evento EnergyMed, quest'anno arrivato alla sua sesta edizione. Anche quest'anno ci saranno in primo piano le fonti rinnovabili e l'efficienza energetica, un modo per far sì che quante più persone possibile scoprano le soluzioni che oggi abbiamo per ottenere un risparmio energetico e per aiutare la natura e l'ambiente.

L'attenzione non ricadrà solo sul fotovoltaico e sull'energia solare, ma anche sull'eolico e sulle biomasse. EnergyMed deve essere considerato come un momento di incontro tra le aziende e la popolazione. Le aziende hanno la possibilità di farsi conoscere e di far vedere a tutti i visitatori le ultime innovazioni che sono riusciti a produrre, che possono davvero cambiare in modo ecologico le nostre vite.

I visitatori hanno la possibilità di prendere parte a molti convegni in cui scoprire i problemi ambientali e le soluzioni possibili, convegni che sono rivolti agli esperti del settore ma che sono aperti a tutti, anche ai semplici curiosi. Da ricordare la meravigliosa sezione Recycle-Salone del Riciclo. Questo nuovo spazio offre ai visitatori la possibilità di scoprire come possiamo recuperare materia e soprattutto energia dai rifiuti che ogni giorno produciamo.

Si parlerà del modo migliore per riciclare i rifiuti e delle varie possibilità che abbiamo per riutilizzarli in modo da evitare sprechi, un salone interessante che merita di essere visitato. Ampio spazio viene dato anche quest'anno all'edilizia sostenibile con EcoBuilding-Salone dell’Edilizia Efficiente e alla mobilità sostenibile con MobilityMed-Salone della Mobilità Sostenibile. Il salone dell'edilizia offre una panoramica delle nuove certificazioni e delle moderne tecnologie che ci permettono di realizzare delle case più indipendenti dal punto di vista energetico e più sostenibili mentre il salone della mobilità sostenibile è una vetrina per le nuove vetture a risparmio energetico e per i prototipi che a breve potrebbero entrare in produzione.

Per avere maggiori informazioni vi consigliamo di visitare il sito internet EnergyMed.