Settimana bianca ecosostenibile con Mercatopoli!
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI
Settimana bianca ecosostenibile con Mercatopoli!
Giovedì 14 Febbraio 2013
Elisa Artuso

settimana bianca È possibile vivere la settimana bianca in modo ecologico ed economico? Possiamo trascorrere dei giorni in montagna anche se facciamo un lavoro normale e abbiamo uno stipendio normale?

La domanda non è banale: al giorno d’oggi con l’aumento dei costi fissi in quasi tutte le voci del bilancio famigliare, sembra quasi un lusso poter trascorrere qualche giorno in montagna all’insegna dello sport, del relax e del benessere.

Partiamo dal primo presupposto: la montagna c’è, ed è gratis. Lo sono anche il sole, il cielo, la neve. È tutto quello che ci si ricama attorno a complicare le cose e a rendere difficile vivere serenamente qualche giorno di vacanza invernale. Ma se riconsideriamo il nostro modo di organizzarci e pianifichiamo la nostra settimana bianca tenendo bene in mente l’obiettivo (divertirci, rilassarci, ricaricare le pile), forse possiamo cavarcela anche spendendo poco. Tutto questo percorso renderà anche sostenibile la nostra vacanza!

Come fare?

È semplice: innanzitutto cerchiamo una sistemazione in bassa stagione. Andare in montagna a fine marzo o anche all’inizio di aprile è molto bello. C’è più sole, le giornate sono più lunghe e meno fredde, costa meno e c’è meno gente quindi è più piacevole ogni cosa.

Se ci è possibile muoviamoci con i mezzi pubblici, raggiungendo in treno o in pullman il luogo in cui trascorreremo le giornate di vacanza.

 Cerchiamo di consumare cibo locale e stagionale, meglio se presso piccole trattorie o ristoranti con cucina casalinga: permetteremo alle persone che vivono nel paese che ci ospita di lavorare e continuare la loro attività per i turisti.

Dal punto di vista ambientale è sempre bene comportarsi in modo virtuoso.

settimana bianca

Rispettiamo la montagna: portiamo sempre con noi un sacchetto per raccogliere i rifiuti, evitiamo di utilizzare lattine, piatti e posate usa e getta e altri oggetti inquinanti. Usiamo un termos per le bevande calde o la borraccia.

Acquistiamo attrezzatura usata: sci, scarponi, slitte svolgono egregiamente la loro funzione anche se li compriamo usati. Se poi decidiamo di non utilizzarli o di cambiarli dopo qualche anno, possiamo rimetterli in circolo attraverso i negozi dell’usato come Mercatopoli ed acquistarne altri.

Evitando gli sprechi e acquistando in modo attento e oculato, si risparmia e si abbassa la propria impronta ecologica.

Mercatopoli si trovano moltissimi oggetti, attrezzatura e abbigliamento invernali. Prima di fare una vacanza in montagna e comunque prima di fare acquisti presso negozi tradizionali, è sempre opportuno visitare il proprio punto vendita dell’usato di fiducia. Si possono infatti trovare attrezzatura e abbigliamento usati di qualità, utili per sé o per i propri cari. In particolare, chi ha bambini trova grandi occasioni e risparmia moltissimo, con la possibilità di rivendere successivamente gli oggetti, quando scarponi e sci non andranno più bene ai propri figli.

A Mercatopoli compri e risparmi, vendi e guadagni! Abbigliamento e attrezzatura invernali: comprali a Mercatopoli!