Trasloco: i consigli di Mercatopoli
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI
Trasloco: i consigli di Mercatopoli
Giovedì 05 Luglio 2012
Elisa Artuso

traslocoI traslochi spesso si fanno d’estate: è più semplice perché è normale richiedere le ferie al proprio datore di lavoro, è più veloce gestire eventuali lavori di tinteggiatura, anche nell’abitazione che si lascia e indubbiamente le giornate sono più lunghe.

Traslocare però è impegnativo, in qualche caso può essere anche leggermente destabilizzante, perché ci costringe anche a riprendere in mano le fila della nostra vita, dei nostri ricordi, delle nostre tracce e, in un certo senso, ricominciare.

La prima cosa da fare è mettere nero su bianco un piano d’azione per non farsi trovare impreparati dagli eventi o dalle scadenze, per organizzarsi psicologicamente e per avere una lista di priorità: utenze da gestire, contatti con il traslocatore o con chi ci aiuta per smontare e spostare i mobili più ingombranti, gestione delle pulizie.

Ma la cosa che davvero ci impegna è quella di riempire scatole, buttare cose vecchie che non utilizziamo più, prendere nuove misure e rivedere alcune abitudini.

Una soluzione ottimale in caso di trasloco è affidarsi ai tanti servizi messi a disposizione dal network Mercatopoli. In alcune situazioni sono proverbialmente utili e permettono di rientrare in alcune spese se non addirittura di guadagnare!

trasloco

Servizio di sgombero: tutte le città e i paesi hanno offrono questo servizio, tramite associazioni o cooperative che devolvono poi in beneficenza o vendono tutto ciò che recuperano nelle loro attività. In molti casi però potremmo essere noi a voler recuperare del denaro dagli oggetti che non riusciamo a portare nella nuova abitazione. Mercatopoli offre un servizio di sgombero efficiente e veloce. Se il negozio riesce a vendere i vostri oggetti potete poi recuperare il 50% del prezzo, che vi verrà consegnato in contanti.

Valutazione usato: in fase decisionale, prima di definire come organizzarsi nella nuova casa, potete far valutare mobili e altri oggetti, anche a domicilio, dai consulenti del recommerce di Mercatopoli. Senza alcun impegno verranno a casa vostra, valuteranno mobili, complementi d’arredo e altri oggetti su cui siete incerti e, nel caso decidiate di venderli, potrete contare anche sul trasporto al punto vendita Mercatopoli più vicino, accordandovi direttamente con il titolare del negozio.

Tutti gli oggetti facilmente trasportabili possono essere portati direttamente da voi nel negozio Mercatopoli più vicino. Potrete realizzare, alla vendita, del denaro da reinvestire nella nuova casa e avrete evitato un grande spreco.

La compravendita dei beni usati in caso di trasloco è una soluzione pratica, efficace ed economica che vi permette di vivere il trasloco più serenamente, di guadagnare denaro inaspettato e di liberarvi di oggetti che non volete o non potete portare nella vostra casa nuova senza produrre rifiuti e vivendo anche il vostro trasloco con attenzione all’ambiente e alla sostenibilità.