Donatella Abate: ecoartista per Mercatopoli!
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI
Donatella Abate: ecoartista per Mercatopoli!
Lunedì 02 Luglio 2012
Elisa Artuso

donatellaIl mondo del riciclo creativo è vario almeno quanto la creatività delle persone che ne fanno parte. Abbiamo conosciuto Donatella, un’ecoartista con una formazione tutt’altro che artistica eppure le sue creazioni sono piene di ispirazione, di fantasia e soprattutto di passione!

Dopo una laurea in Scienze Statistiche e un master è diventata programmatrice Java, vive e lavora nel Sorrentino. Nel tempo libero, oltre a dedicarsi al volontariato, come presidente dell’Associazione Bambini in Ospedale, si dedica alla sua passione creativa. Donatella adora ideare oggetti utili ottenuti da materiali di riciclo, prediligendo carta e plastica e abbinandole a elementi naturali, come sassi e legno.

“Dalla cronaca – ci ha raccontato Donatella - è ben intuibile la situazione dei rifiuti nella provincia di Napoli e mi piacerebbe poter insegnare ai bambini che gli oggetti vanno riusati, riciclati....creando nuovi oggetti belli e funzionali. In quest’ottica potrebbero essere i figli a insegnare qualcosa di utile ai genitori!”

Donatella è una vera hobbista, il suo desiderio è quello di trasmettere l’emozione che si prova nel veder realizzarsi un’idea nata dall’assemblaggio di oggetti ormai apparentemente inutili, riciclando quindi plastica, carta e vari materiali naturali.

Donatella condivide alcune delle sue proposte sul sito Abatarte.

donatella

Nonostante abbia un lavoro di tutt’altro tipo (ma comunque anche questo creativo) ha molti contatti con negozi che l’aiutano a vendere i suoi lavori.

Il sogno di Donatella è di insegnare ai bambini, i cittadini del futuro, come giocando si possano creare oggetti divertenti, funzionali, con impatto ambientale minimo e contemporaneamente diminuire il volume delle immondizie, in particolare nelle zone come quella di Napoli, in cui la raccolta differenziata è ancora un’utopia.

La bellezza delle creazioni di Donatella è sempre fantasiosa e ricercata, nonostante parta da materiali poveri: e allora via con buquet di rose in cartone e altri materiali riciclati, chiudi pacco realizzati con carta da regalo e mollette di legno, tovaglietta, sottobicchieri e cestini realizzati con carta di vecchie riviste, fiori di carta crespa, ferma carte, segnaposti, portatovaglioli e moltissimo altro.

La creatività è un hobby meraviglioso, se poi, come Donatella, riusciamo a trasformarlo in qualcosa che arricchisce la vita, è meravigliosamente appagante, garantito!