Emergency Ecology, Riduci-Riusa-Ricicla
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI
Emergency Ecology, Riduci-Riusa-Ricicla
Martedì 22 Maggio 2012
Camilla Biagini

Sensibilizzare attraverso l'arte, fare in modo che le opere d'arte non siano solo oggetti capaci di suscitare emozioni ma siano soprattutto oggetti capaci di parlare, di smuovere le nostre coscienze e di farci riflettere sui problemi che attanagliano il mondo.

Sulla scia di queste considerazioni nasce la mostra Emergency Ecology, Riduci-Riusa-Ricicla organizzata da ART on STAGE a Vigevano in provincia di Pavia.

La mostra prenderà il via il 27 maggio e sarà possibile visitarla sino al 10 giugno 2012. Tema della mostra sono i rifiuti, uno dei problemi più pressanti per il nostro pianeta e più urgenti in Italia che hanno bisogno di trovare una soluzione al più presto. La mostra metterà in evidenza l'importanza di ridurre la produzione di rifiuti, di riciclare i materiali che possono così essere utilizzati per la produzione di nuovi prodotti senza creare alcuni tipo di spreco e di riutilizzare tutti i materiali di scarto.

L'obiettivo è spiegare che con queste buone pratiche ognuno di noi può mettere in atto qualcosa per cambiare il mondo. Anche se non ce ne rendiamo conto, ognuno di noi è legato all'ambiente in modo stretto e inscindibile, un legame che ci permette con le nostre azioni di ottenere l'impatto che vogliamo sulla natura.

Una mostra insomma che è un momento di grande piacere per gli occhi e di riflessione, imperdibile per coloro che amano il mondo e la natura. La mostra prevede l'esposizione delle opere di Grazia Simeone, Massimiliano Lo Russo, Artestò, Futurboba, è a ingresso gratuito e può essere visitata il sabato e la domenica dalle ore 15.00 alle ore 19.00. L'inaugurazione è prevista per il 27 maggio dalle ore 18.00 in poi. La mostra sarà affiancata inoltre da un laboratorio didattico pensato appositamente per i piccoli dai 6 agli 8 anni, che avranno la possibilità di scoprire i rifiuti e la raccolta differenziata giocando.