Arredi e decluttering: alla scoperta del blog Case e Interni - Mercatopoli
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI
Arredi e decluttering: alla scoperta del blog Case e Interni
Lunedì 04 Febbraio 2019
Giulia Giarola

“Fare decluttering è la capacità di fare spazio, eliminando ciò che in casa non è più necessario.” Scrive così Anna Draicchio, nel suo blog Case e Interni, un posto speciale nel mondo del web per cogliere nuove idee, scoprire nuovi prodotti e farsi ispirare. Ed ha proprio ragione. Fare spazio a ciò che serve davvero non è sempre facile: bisogna selezionare gli oggetti, scegliere quali tenere (solo quelli che ci rendono felici!) e farsi coraggio per eliminare tutte quelle cose che ormai creano solo confusione in casa. Qualche tempo fa, Anna ha visitato un negozio dell’usato per dare libero sfogo al suo desiderio di decluttering, e noi abbiamo colto l’occasione per conoscerla meglio e farle un’intervista.

case-e-interni 

Case e Interni: tanto amore per gli arredi 

Dietro le quinte di Case e Interni si nascondono Anna e Marco, coppia nel lavoro e nella vita. Hanno creato questo blog per condividere il loro interesse per l'arredamento. Si tratta di un sito di arredamento, progettato per ispirare chiunque a vivere una vita più bella e felice nella propria casa!

Anna già da molti anni è anche ideatrice ed autrice del blog Café Creativo, dove ha confluito la sua passione per la creatività. Le strade del suo pensiero creativo vanno verso orizzonti sempre nuovi, per reinterpretare gli spazi con prospettive ogni volta differenti.

In Case e Interni, Anna condivide il suo amore per le decorazioni, l'interior design, il fai da te per la casa e una certa visione delle cose focalizzata sul durevole, il bello, il ben fatto. Ha sempre un atteggiamento curioso verso ciò che la circonda, per cui ama viaggiare, visitare nuove mostre e assistere a spettacoli di teatro sperimentale… insieme al suo Marco!



La nostra intervista ad Anna: anche lei ha detto #iovendoconMercatopoliperché

mercatopoli-mercatino-usato-tazze-libri-vintageDopo la sua visita in negozio (che puoi leggere qui) abbiamo fatto qualche domanda ad Anna, per conoscerla meglio e scoprire cosa ne pensa di Mercatopoli! 

Come ti descriveresti con 3 aggettivi? Positiva, creativa e curiosa.

Quando e perché hai deciso di aprire il tuo blog? Ho aperto Case e Interni nel 2012 insieme a Marco, mio marito e socio di lavoro, ma sono anche ideatrice ed autrice del blog di DIY, Café Creativo, già dal 2007. Case e Interni è un blog nato dalla passione per il nostro lavoro di interior design.

Com’è cambiata la tua visione del mondo dell'usato dopo l'esperienza di vendita da Mercatopoli? Sono sempre stata interessata al second hand, in particolare ho una vera passione per l'arredo e design vintage. E amando anche il fai da te, i mercatini dell'usato sono stati spesso fonte di "materie prime" che non aspettavano altro di essere trasformate, cambiate, rinnovate. Dare nuova vita alle cose è spesso una delle prerogative dei “makers” e degli amanti di DIY. Non potevo dunque che apprezzare e condividere la filosofia di Mercatopoli, che ha piacevolmente confermato la mia visione del mondo dell'usato.

Come valuteresti, con soli 3 aggettivi, il consulente dell'usato di Mercatopoli che ti ha seguita? Gentile, chiaro, disponibile.

Cosa ne pensi dell'attività #iovendoconMercatopoli? Questa attività è ottima per far comprendere che tutte le cose inutilizzate hanno ancora del potenziale e un'opportunità di riuso. Vendere da Mercatopoli non significa solo liberarsi degli oggetti che non servono più facendo decluttering, ma anche dare una seconda possibilità agli oggetti.

Dai 3 ragioni ai tuoi follower per scegliere di vendere a Mercatopoli: Ottima organizzazione, tracciabilità e trasparenza del sistema.

Cosa aspetti? Trova il punto vendita più vicino a te e entra subito nel mondo Mercatopoli!


I contenuti correlati che potrebbero interessarti

Leggerezza e piccole cose: Sonia e la sua "Parentesi rosa"
Lunedì 08 Ottobre 2018
L'usato è green, di lusso e ricercato: parola di Econote
Lunedì 28 Gennaio 2019
Abbigliamento primaverile: dai una nuova chance al tuo usato
Lunedì 21 Gennaio 2019