SEO&LOVE Verona: una storia d'amore a Mercatopoli
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI
SEO&LOVE Verona: una storia d'amore a Mercatopoli
Giovedì 25 Febbraio 2016
Annalisa Aloisi

SEO&LOVEVenerdì 19 febbraio si è tenuto a Verona un evento unico nel suo genere. Non tanto per le tematiche trattate, ma per l’energia che ha saputo smuovere, per le persone coinvolte, per l’entusiasmo di chi, dalla platea ascoltava gli interventi: Seo&Love, nella città degli innamorati, la storia d’amore tra il seo specialist e Google.

Di cosa stiamo parlando?

Seo&Love è stato pensato, ideato, creato da Salvatore Russo, digital marketing strategist, come evento in cui celebrare il rapporto d’amore (e a volte no) tra chi scrive per il web e Google, per posizionare il suo sito superando e sfidando i meccanismi, a volte complessi a volte labirintici, nel motore di ricerca più utilizzato sul pianeta. «Ogni SEO Specialist è come un innamorato che lancia bigliettini oltre un muro, nella speranza che dall’altra parte la propria amata corrisponda al suo amore» afferma Savatore.

20 relatori, esperti del settore, pronti a rivelare i segreti del mestiere, a raccontare la propria esperienza e a condividerla con tutti i 500 e più partecipanti che hanno riempito il Teatro Nuovo di Verona. La nostra Silvia Signoretti, Brand and web marketing manager e Facebook Business Manager di Mercatopoli e Baby Bazar, era tra i relatori e gli organizzatori dell’evento.

Emozionata e onorata ha aperto la giornata con un intervento, appunto, pieno d’amore, raccontando l’esperienza Mercatopoli e il cammino che stiamo percorrendo in questo strano mondo della seo e del web marketing.

Ma cosa c’entra il mondo dell’usato con Google?

SEO e Mercatopoli

Da sempre Mercatopoli ha avuto la voglia di distinguersi come network dell’usato di grande qualità e lo ha fatto anche attraverso il web. Il cammino è iniziato molto tempo fa, con la creazione di un sito web, tanto per cominciare, poi sono nati i siti web dei punti vendita, i blog, il magazine Pollymag, le fan page di Facebook, i social, il canale Youtube,…

Perché abbiamo puntato così tanto sul web? Perché riteniamo che questo sia il mezzo più utilizzato dalle persone per trovare quello che cercano. E noi vogliamo farci trovare.

Come facciamo? Posizionandoci nel più importante motore di ricerca, Google. Lavorando sui contenuti e rivolgendoci al nostro cliente target. Questo il cuore dell’intervento di Silvia: vuoi che i tuoi clienti ti trovino e trovino grazie a te ciò che stanno cercando? Rendilo disponibile e visibile, fai in modo che digitando in Google ciò che interessa loro tu sia in grado di offrirglielo.

seo e web marketing

Per farlo devi individuare il tuo cliente target, nel nostro caso coloro che sono interessati al mondo dell’usato e che hanno oggetti da vendere. Per farlo devi creare contenuti che siano interessanti e soprattutto utili ai tuoi clienti: informa, guida, emoziona, insegna, diverti, gioca. Questo è il modo di far innamorare i tuoi lettori (e anche un po’ Google)

La città di Verona lo ha fatto con la storia di Romeo e Giulietta. Ha creato un’emozione e ne ha fatto una grande, emozionante storia di marketing (e d'amore) di enorme successo. Noi di Mercatopoli vogliamo emozionarvi raccontandovi delle storie che in fondo sono anche le vostre storie. Ma vogliamo che queste storie voi possiate trovarle e per questo dobbiamo flirtare ogni giorno con il colosso Google, che ci cambia le carte in tavola di continuo, un rapporto d’amore e odio, come tutti i grandi amori, e dobbiamo studiare e fare ricerca.

A voi il risultato piace? Vi siete un po’ innamorati di noi?