SERR 2015: Mercatopoli e Baby Bazar per il riuso!
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI
SERR 2015: Mercatopoli e Baby Bazar per il riuso!
Giovedì 26 Novembre 2015

Lo sapevi? Fino al 29 novembre si svolge in tutta Europa la SERR, ovvero la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti! Un evento molto importante ricco di iniziative per sensibilizzare cittadini ed imprese sulla prevenzione dei rifiuti.

Anche i negozi dell'usato Mercatopoli e Baby Bazar partecipano alla SERR con idee e progetti volti a diffondere i benefici del riuso sull'impatto ambientale. Il mercato dell'usato infatti è una parte molto importante del processo di riduzione di rifiuti e di riutilizzo dei materiali.

L'enorme quantità di spazzatura che ogni giorno produciamo (in un anno almeno 500 kg di rifiuti a testa!) ha un effetto devastante sulla natura, ed è arrivato il momento di cambiare la situazione con azioni rapide e concrete che riducano drasticamente i rifiuti.

Nello specifico il tema di SERR 2015 riguarda la dematerializzazione, cioè l'impegno ad abbassare, se non eliminare del tutto, il numero dei materiali utilizzati durante lo svolgimento di un lavoro o per l'erogazione di un servizio.

Ad esempio attraverso la digitalizzazione dei documenti, le firme elettroniche, il pagamento delle bollette online e via dicendo. Ridurre la stampa della carta, quando possibile, può essere davvero di enorme aiuto nella lotta contro gli sprechi e i consumi.

Dematerializzazione è anche riuso intelligente di un oggetto, condividere, vendere o scambiare un bene tra più persone in modo che abbia una seconda vita e che possa evitare di finire troppo presto in discarica. Insomma, privilegiare l'uso di un prodotto anziché il suo possesso!

Ed è proprio in quest'ambito che si inseriscono tutti i Mercatopoli e i Baby Bazar d'Italia, promuovendo il riuso e sostenendo un consumo più consapevole degli oggetti, al fine di ridurre la quantità di rifiuti grazie alla diffusione di un concetto importante: il rispetto per gli oggetti e per l'ambiente.

Una pratica sostenibile ed innovativa a tal proposito è stata presentata in occasione di SERR 2015: si tratta di J-Demat, il primo servizio in Italia dedicato ai negozi dell'usato che usufruiscono del software J2K, e grazie al quale dematerializzare numerosi documenti, evitando la stampa cartacea attraverso l'adozione delle firme digitali dei clienti tramite apposita tavoletta grafica.  

Mercatopoli partecipa alla SERR con l'iniziativa #GentediMercatopoliforSERR, e allo stesso tempo anche Baby Bazar attraverso #BabyBazarperSERR. Qualche esempio? Nei punti vendita puoi lasciare i tuoi “ecoconsigli” e raccontare quali azioni compi anche tu quotidianamente per ridurre i tuoi rifiuti. Inoltre sono previste diverse attività per coinvolgere i bambini ed avvicinarli insieme ai genitori al mondo del riuso.




I contenuti correlati che potrebbero interessarti

Serr 2014: basta sprechi in cucina!
Lunedì 17 Novembre 2014
SERR 2018: come prevenire e gestire i rifiuti pericolosi
Giovedì 22 Novembre 2018
Serr 2014: 6 consigli per ridurre i rifiuti
Venerdì 14 Novembre 2014