Rosy Nardone: Gioielli SOS-Tenibili!
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI
Rosy Nardone: Gioielli SOS-Tenibili!
Lunedì 13 Dicembre 2010
Silvia Dal Corso

gioielli sostenibiliIniziata come un’attività di nicchia, seguita dai pochi che al tempo ci hanno creduto, l’eco-arte è divenuta col tempo una tendenza sempre più apprezzata, praticata e amata.

Sono molte le persone che scelgono di abbellire la propria casa o l’ufficio con arredamento, complementi e opere di eco-arte, vuoi per un maggior senso di rispetto per l’ambiente, vuoi per la particolarità di questo genere.

Dato l’interesse in forte crescita e dato il numero sempre maggiore di artisti che decidono di dedicarsi a questo settore, Mercatopoli ha deciso di dare spazio a tutti coloro che desiderano presentare la propria attività di riuso creativo delle cosiddette “materie seconde”, ridando vita agli oggetti trasformandoli in qualcosa di diverso.

Ultimamente ci capita spesso che qualche artista scopra la nostra rubrica, dedicata a loro, e ci contatti per parlare della propria attività. Così è accaduto anche con Rosy Nardone, che ci ha raccontato la sua storia, molto particolare.

Rosy conosce da tempo Mercatopoli e frequenta i nostri negozi. Un giorno, andando per caso a curiosare sul nostro sito, ha scoperto la rubrica eco-artisti, di cui si è subito appassionata.

Rosy è una ricercatrice precaria dell’Università di Bologna e quest’anno ha deciso di affiancare al suo lavoro quella che lei definisce una forma di “re-esistenza sostenibile”, per sollevarsi dalle difficoltà dovute alla sua situazione lavorativa.

Essendo una persona molto creativa, ha iniziato a produrre per sé e per le amiche collane e gioielli, che ha chiamato SOS-Tenibili, in quanto interamente realizzati con materiali di recupero, come avanzi di gomma per irrigazione, CD rovinati e non più masterizzabili, filati vari avanzati nel tempo, bottoni, cavi di rame delle antenne, parti di imballaggi, oggetti dimenticati in cassetti e armadi a cui si vuole dare nuova vita.

Le creazioni di Rosy hanno iniziato a raccogliere molti consensi sia da parte delle amiche, sia da parte di persone che non la conoscevano, così ha pensato di dar vita alla collezione Gioielli SOS-Tenibili, rivolti a tutte quelle donne che trovano il valore di un monile nella sua capacità di ridare uso a ciò che in apparenza non ne aveva più e che invece acquista, attraverso il riuso, una valenza unica, irripetibile e inestimabile.

gioielli sostenibili

Il nome della collezione, Gioielli SOS-Tenibili, è composto dalla parola SOS, che rappresenta il bisogno di fermarsi ad ascoltare e ad osservare le necessità del mondo di oggi, della nostra società e del nostro pianeta, e dalla parola Tenibili, che rappresenta la nostra possibilità di agire e le nostre scelte quotidiane, che devono essere attente alle esigenze della società e del pianeta, per viaggiare verso un futuro roseo e green, sia dal punto di vista economico, sia da quello ambientale.

Il progetto di Rosy Nardone si trova sul sito di Gielli SOS-Tenibili e su Facebook.

L’idea e le creazioni di Rosy sono davvero geniali e di grande bellezza.

Volete un regalo unico per Natale, che racchiuda in sé sia la pregevolezza del pezzo, sia un valore intrinseco? I gioielli di Rosy sono la scelta giusta e alla moda per ogni donna moderna!