Come arredare un giardino: i 5 elementi fondamentali
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI
Come arredare un giardino: i 5 elementi fondamentali
Sabato 30 Maggio 2015
Rosalba del Percio

Chi ha la fortuna di possedere un bel giardino non può che desiderare di arredrarlo, valorizzando al massimo lo spazio verde, anche se di piccole dimensioni, con il proprio gusto. Il giardino è parte della propria abitazione per questo si desidera renderlo unico e ospitale come ogni altro ambiente della casa.

Per un perfetto arredo del giardino ci sono 5 elementi che non possono assolutamente mancare:

  1. Aria: il primo elemento da considerare è la scelta di un tavolo e di sedie in un materiale impermeabile, tipo il rattan sintetico, per godersi comodamente l’aria aperta. É sconsigliabile riutilizzare un tavolo da interno, per quanto vecchio che sia, perchè presto o tardi verrà totalmente corroso dall’ambiente esterno.
    Abbinata alla scelta del tavolo, va quella della copertura necessaria per le ore serali e per quelle soleggiate, nonché per la pioggia, che può essere una vela, un gazebo, un ombrellone. L’ideale sarebbe averne una versione richiudibile. É possibile arrangiare una copertura fai da te, ma bisogna fare molta attenzione al vento: un’improvvisa tempesta estiva potrebbe non darvi nemmeno il tempo di smontarla e far volare via tutto!
  2. Fuoco: E’ importante studiare anche un buon sistema di illuminazione, soft per la sera e viva per le feste, ma attenzione alle luci che attirano insetti e zanzare! È bene fare una scelta oculata della posizione e dell’altezza di questo tipo di luci, da installare lontano da finestre e balconi, magari affiancando a questi ultimi delle piante antizanzare.

  3. Acqua: La presenza di una fontana all’esterno e di una doccia esterna saranno utili specialmente in estate. E lo saranno ancor più nel caso in cui si possa arredare un giardino con la posa di una piscina, con relativo arredo in materiale idrorepellente, denaro permettendo.
  4. Terra: Se il giardino è caratterizzato per lo più dalla presenza di erba, è opportuno arredarlo in modo tale da porci una pedana per vivere il “salotto all’aperto” senza preoccuparsi di terra e polvere.
  5. Infine, se ci si chiede se per arredare un giardino bastino un tavolo, quattro sedie ed un ombrellone, la risposta è no: il quinto elemento da tenere in conto sono gli oggetti ornamentali, ciò che potrà dare un tocco di personalità ed eleganza al proprio spazio verde. Si possono utilizzare vasi, cuscini, tendaggi, candele, porta frutta. Possibilmente si devono scegliere oggetti non troppo pesanti, che possano essere spostati in caso di piogge e trasferiti all’interno nelle stagioni invernali.
    In giardino è ottimale anche la presenza di un barbecue, oppure la realizzazione di una cucina esterna, adatta per i party all’aperto. Oltre che un elemento ornamentale può essere anche molto funzionale.

Questi sono i 5 elementi fondamentali per l’arredamento di un giardino, ma ci sarebbero tante altre idee da valutare per abbellirlo secondo il proprio stile e con un pizzico di originalità: sicuramente un exterior designer o un esperto di arredo giardino ci sarà di grande aiuto per consigliarci i materiali adatti, la posizione giusta dei mobili, la scelta delle piante, le strutture da costruire e i tanti piccoli dettagli che faranno la differenza!

Guidagiardini, l’arte del giardinaggio in un solo click. Progettazione, realizzazione e servizi di arredo e manutenzione per gli spazi verdi in un portale che riunisce tutti gli operatori del settore in Italia. Scegli la tua tipología di giardino e chiedi consigli, preventivi e idee a centinaia di imprese in ogni provincia d’Italia.