Vetro di Murano: la storia di una tradizione antica
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI
Vetro di Murano: la storia di una tradizione antica
Lunedì 01 Dicembre 2014
Annalisa Aloisi

A volte basta davvero poco per cambiare il volto della tua casa. Ma se vuoi dare un tocco raffinato, colorato e mostrare un pezzo d’arte unico cosa c’è di meglio di un’opera in vetro di Murano? Da Mercatopoli puoi trovare spesso oggetti in vetro di Murano usati preziosi e unici.

Il vetro di Murano è ancora oggi uno dei simboli del made in Italy. Oggetti dal carattere unico e inconfondibile creati a mano da grandi maestri seguendo ancora le antiche e immutate tecniche tradizionali garantendo un’inimitabilità e autenticità che lo contraddistinguono.

Per questo riuscire a trovare un oggetto in vetro di Murano usato da Mercatopoli lo rende un affare davvero imperdibile. Un regalo prezioso con il Natale che si avvicina. Guarda le nostre vetrine online, cerca il negozio Mercatopoli più vicino a te o approfitta del nuovo servizio di e-commerce (leggi qui)

La storia del vetro è davvero antica e molto curiosa. Già nella preistoria pare che l’uomo conoscesse il vetro come prodotto naturale. L’ossidiana è un prodotto della forte pressione del sottosuolo sulla lava solidificata ed è estremamente simile al vetro nero che si ricava oggi in molte zone vulcaniche. Molti oggetti primitivi sono in ossidiana.

Gli archeologi hanno però ritrovato oggetti lavorati in vetro fabbricati dai Fenici e dagli Egizi. In particolare in Egitto raggiunse livelli di qualità molto alti. Utilizzavano sabbia e soda naturale ma i procedimenti della lavorazione erano noti solo ai sacerdoti. Pare che vasi in terracotta venissero immersi in asta vitrea colorata ma ne sappiamo poco di più.

Queste conoscenze, trasmesse ai Greci, vennero poi tramandate ai Romani, i quali scelsero i migliori vetrai e li portarono in Italia, dove il vetro divenne un materiale di uso piuttosto comune. Fu in quel periodo che venne inventata la canna da soffio in ferro, le cui caratteristiche sono rimaste sostanzialmente immutate fino ad oggi

Ancora non sappiamo quando però iniziò ed esplose l’industria vetraria a Venezia. Forse artigiani Veneti appresero le tecniche di lavorazione nei centri romani della costa adriatica. Esiste solo un documento, risalente al 982, firmato da tale Domenico, in cui si accenna alla produzione del vetro soffiato.

Dal XIII secolo la storia dei vetrai di Murano si fa più chiara con la stesura di uno statuto della corporazione e successivamente, nel 1441, della “Mariegola dell’Arte dei verieri de Muran”, una serie di regole precise e ferree valide in tutte le fasi delle lavorazione del vetro, dalla produzione alla vendita.

Dalla fine del XIII secolo Venezia ordinò il trasferimento di tutte le fornaci nell’isola di Murano, forse per prevenire gli incendi. In realtà Venezia divenne ben presto la capitale mondiale dell’arte vetraria. La Serenissima repubblica si accaparrò in breve tutti i più grandi artisti impedendo loro di espatriare in ogni modo e con severissime punizioni. Già nel XV seclo Murano raggiunse la massima eccellenza, il livello tecnico e artistico erano impareggiabili. Fu migliorato l’impasto vitreo per creare oggetti in vetro soffiato sempre più eterei e leggeri.

La fine della repubblica interruppe bruscamente e quasi totalmente la produzione di Murano che riprese solo nel XIX secolo quando si formarono scuole per futuri maestri vetrai (fonte qui).

Nel 1994 la Regione Veneto istituisce il marchio Vetro Artistico® Murano che per legge certifica i prodotti realizzati nell’isola di Murano. Il bollino, disegnato da Diego Lazzarini, riproduce il logo in rosso o blu, a seconda della lavorazione con il codice identificativo dell’azienda produttrice. Una garanzia di autenticità di un prodotto Made in Italy che il mondo intero ci invidia.

Volete dare un tocco di classe e raffinatezza alla vostra casa? Oppure fare un regalo inaspettato ad un amico? Natale è alle porte e un oggetto in vetro di Murano usato può diventare un regalo davvero unico. Scoprite il reparto oggettistica usata dei nostri punti vendita. Rinnovate la vostra casa con gusto e al giusto prezzo.