Macchie difficili, come trattarle - seconda parte
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI
Macchie difficili, come trattarle - seconda parte
Mercoledì 26 Novembre 2014
Stefania D'Elia

Come trattare le macchie difficili? Ecco la seconda parte del nostro articolo dedicato alle macchie. Rimangono sempre validi i rimedi d’urgenza per eliminare le macchie e il consiglio di provare sempre su una piccola parte nascosta di tessuto prima di procedere. In questo modo sarete sicuri di non far danni peggiori.

Gomma da masticare

Eliminare la gomma da masticare da una tessuto non è impossibile. Anzi. Esistono diversi metodi, basta trovare quello adatto alla vostra situazione.

Con il ghiaccio.

Piegate il vostro vestito in modo che la gomma rimanga in alto e mettetelo in un sacchetto di plastica. Riponete il sacchetto nel congelatore e lasciatelo per qualche ora. Questo farà in modo che la gomma si solidifichi.

Una volta che è congelata asportatela velocemente con un coltellino da burro.

Con l’acqua bollente.

Mettete a bollire dell’acqua e poi versatela sopra la gomma da masticare. Eliminatela strofinando sempre nella stessa direzione con un vecchio spazzolino da denti.

Con la lacca per capelli.

Spruzzate la lacca per capelli sopra la gomma: questo dovrebbe solidificarla. Quando è completamente solidificata asportatela con un coltellino da burro.

Con il nastro adesivo.

Prendere del nastro adesivo e attaccatelo alla gomma: tirate. Ripetete finché non è venuta via tutta. Si come la ceretta.

Caffè o tè con latte o panna

Sui tessuti lavabili: mettete a bagno in acqua fredda prima di procedere con il normale lavaggio.

Sui tessuti non lavabili: Applicare acqua tiepida e aceto. Tamponare l’alone con acqua ossigenata diluita.

Colori ad acqua e pennarelli (quando la vernice è secca è impossibile da togliere, agite tempestivamente)

Tessuti lavabili: mettete a bagno i vestiti in acqua fredda e lavate con il detersivo. Se la macchia ha più di 6 ore provate a eliminarla con la candeggina.

Tessuti non lavabili: finché la macchia è umida provate a lavarla con abbondante acqua calda. Tamponate e asciugate.

Sudore

Tessuti lavabili: applicare sulla macchia il detersivo liquido e mettere a bagno in acqua calda per 20/30 minuti. Strofinare e lavare come d’abitudine.

Tessuti non lavabili: tamponare la macchia con una soluzione detergente. Sciacquare abbondantemente e portare in tintoria.




I contenuti correlati che potrebbero interessarti

Macchie difficili, come trattarle -Prima parte
Martedì 11 Novembre 2014
Un metodo infallibile per togliere una macchia
Martedì 12 Agosto 2014
Aiuto ho una macchia sul muro! Ecco le soluzioni.
Lunedì 04 Agosto 2014