Beneficenza con Mercatopoli
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI
Beneficenza con Mercatopoli
Lunedì 22 Marzo 2010
Silvia Dal Corso

grazie mercatopoli cattolicaMercatopoli è un network di negozi dell'usato diffuso in tutta Italia con un centinaio di punti vendita. La soluzione giusta per chi ha oggetti che non usa più ma sono ancora in perfette condizioni e desidera quindi venderli.

Quando si portano gli oggetti a Mercatopoli il titolare svolge una rigorosa selezione per scegliere solo gli oggetti migliori e con elevata vendibilità. La merce viene quindi presa in conto vendita e messa in esposizione in negozio per 60 giorni al prezzo stabilito e per altri 30 giorni a prezzo scontato.

Una volta passati i 90 giorni stabiliti può accadere che alcuni oggetti siano rimasti invenduti. Le soluzione sono due: o il proprietario passa a ritirare i suoi articoli (se aveva già preso accordi in questo senso col titolare del Mercatopoli) oppure gli oggetti vengono donati in beneficienza ad associazioni, Onlus o parrocchie.

Mercatopoli è un network basato sulla filosofia del riuso, quindi nulla va sprecato o eliminato. La merce in esposizione nei negozi acquista nuova vita e anche ciò che non viene venduto entro il termine dei 90 giorni viene comunque utilizzato perché donato ad associazione che si occupano di far avere questi oggetti alle persone bisognose.

Mercatopoli è anche beneficienza e ogni punto vendita ha accordi con una o più associazioni.

Uno dei nostri negozi ci ha scritto perché, tramite un'associazione che lavora con i paesi più poveri del mondo, ha inviato tutto l'abbigliamento invenduto a comunità disagiate che non possono permettersi di acquistare vestiti per loro o per i loro figli.

Ricevere i vestiti che noi non usiamo più, ma che sono stati attentamente selezionati, quindi sono puliti, lavati e stirati, senza fili tirati, bottoni mancanti o cerniere rotte, in una parola perfetti, è stato per loro un dono graditissimo, come si vede dal cartellone di ringraziamento al titolare del negozio (v. foto).

La felicità negli occhi delle persone e soprattutto dei bambini che hanno ricevuto vestiti che noi, vittime del consumismo, eliminiamo ancora quasi nuovi, sono state impagabili.

beneficienza

La comunità ha scritto una lettera per ringraziare il negozio Mercatopoli fonte dell'iniziativa e ha inviato anche alcune fotografie in cui tutto il gruppo ringrazia per quest'atto di generosità.

Questo è solo un singolo esempio, ma ogni negozio Mercatopoli dona la merce invenduta a chi ha più bisogno.

Quindi scegliere di portare a Mercatopoli ciò che non si usa più ma è ancora perfetto e utilizzabile a lungo non solo può far bene all'ambiente e al nostro portafogli, ma in caso di mancata vendita può diventare il modo per fare beneficienza.

Tutti noi possiamo contribuire ad aiutare chi ha bisogno, basta poco da parte di ognuno perché la somma diventi qualcosa di veramente importante. E con Mercatopoli non serve versare nemmeno un centesimo per fare beneficienza!