Giardinaggio: muovere i primi passi con Mercatopoli!
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI
Giardinaggio: muovere i primi passi con Mercatopoli!
Giovedì 24 Aprile 2014
Elisa Bianchedi

Con queste belle giornate è facile cedere alla voglia di darsi al giardinaggio, ma come fare? Il secchiello, la paletta e il rastrello per la sabbia lasciamoli ai nostri bambini per la spiaggia: non ci saranno di alcun aiuto.

Molto bene, cominciamo dunque dall'ABC. Procuratevi: un paio di cesoie da giardinaggio, un piccolo rastrello, una paletta, una zappetta e un piantatoio. Procuratevi anche un giardino però, altrimenti in appartamento facciamo poco con il parquet!

Quello che vi serve è un progetto in linea con i vostri spazi e che sia alla portata delle vostre capacità, quindi non strafate, soprattutto se siete alle prime armi: rischiate di seminare la nonna e irrigare con un calzino bucato. Fortunatamente, la rete è piena di idee semplici e rapidamente realizzabili anche per coloro che non possiedono un grandissimo giardino. Incredibili sono i risultati che si possono ottenere con un pugnetto di terra e una vecchia cassetta di legno per la frutta. Molto utilizzati, per questo genere di lavoro, sono anche i pallet e in questo caso non faticherete a trovare ottimi spunti per concludere qualcosa di davvero originale che potrebbe arredare in modo innovativo il vostro spazio verde.

Non dimenticate che ogni vecchio oggetto come un innaffiatoio, una seggiola in ferro arrugginito, alcuni mattoni e della ghiaia può diventare un delizioso elemento d'arredo. Date quindi sfogo alla vostra voglia di giardinaggio e lasciatevi trasportare sia dalla moda che dalla vostra fantasia, senza aver paura di sporcarvi le mani.

Il giardinaggio, lo sappiamo, è una di quelle passioni che possono bruciare alla svelta: non è consigliato partire in quarta, spendendo un sacco di soldi per i vari attrezzi indispensabili. Il consiglio è quello di acquistare gli utensili presso uno dei negozi dell'usato Mercatopoli, poiché sono articoli molto frequenti in questi punti vendita e inoltre, l'acquisto dell'usato, permette di ridurre al minimo i costi.

 

Molte volte, le persone, spinte da eccessiva voglia di fare, rischiano di acquistare di tutto e di più per darsi completamente al giardinaggio, ritrovandosi poi a portare tutto in conto vendita a Mercatopoli, una volta bruciata la passione. Buon per loro, che recuperano qualcosa, ma buono anche per chi ha intenzione di approcciare quest'arte.

Un altro valido consiglio è quello di avvicinarsi in maniera misurata, consci della propria situazione di apprendisti giardinieri. A piccoli passi è possibile muoversi agevolmente ed è possibile apprendere i trucchi del mestiere, evitando di stufarsi a causa di risultati scadenti. Partire dal semplice per progredire sempre di più, fino a sentirsi abbastanza competenti per poi passare a progetti decisamente più elaborati e più complessi.

Cosa state aspettando, dunque? Mercatopoli vi attende per preparare il vostro kit del perfetto giardiniere ... in erba !