Mercatopoli a Occhio alla Spesa: il video!
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI
Mercatopoli a Occhio alla Spesa: il video!
Lunedì 25 Gennaio 2010
Silvia Dal Corso

occhio alla spesaIn questo periodo di grande attenzione a ciò che si spende, ai prezzi e ai prodotti acquistati abbiamo preso l'abitudine di girare i diversi negozi alla ricerca di sconti e offerte.

Inoltre abbiamo imparato a cercare su internet e in televisione i prodotti con il miglior rapporto qualità/prezzo.

Ad occuparsi proprio dell'analisi di prezzi, prodotti e qualità è Occhio alla Spesa, nota trasmissione di Rai Uno condotta dal Alessandro Di Pietro e in onda dal lunedì al venerdì dalle 11 alle 12 e il sabato dalle 11:30 alle 12.

Occhio alla Spesa si occupa di informazione merceologica, di fornire utili consigli agli italiani sui prodotti di migliore qualità e di indicare validi metodi di risparmio.

È stata quindi una grande soddisfazione per Alessandro Giuliani, direttore tecnico di Mercatopoli, essere stato invitato anche quest'anno a partecipare ad una puntata del programma, andata in onda sabato 16 gennaio 2010, e parlare del mercato dell'usato.

Un settore in netta ascesa che ha toccato negli ultimi anni indici di crescita molto elevati sia in termini di aperture che in termini di clienti.

Alessandro Giuliani ha avuto modo di parlare dell'importante crescita di questo mercato, che i dati della Camera di Commercio di Milano indicano superiori al 33% nel triennio 2004/2009, e ha spiegato il funzionamento di questo genere di negozi, per chi ancora non lo conoscesse.

In particolare si è parlato dell'abbigliamento e delle grandi possibilità di risparmio offerte dai negozi dell'usato: con cifre intorno ai 70 Euro è possibile vestirsi da testa a piedi in questo periodo invernale. E le cifre d'estate scendono parecchio.

Ma il prezzo basso non basta, perché il punto forte dei negozi dell'usato Mercatopoli è l'abbinata risparmio/qualità.

Durante la trasmissione sono stati presentati dei capi d'abbigliamento di uno dei nostri negozi, Mercatopoli Piacenza, per dimostrare la qualità dei prodotti, il loro valore e la loro bellezza.

Quindi non solo Mercatopoli riesce ad abbattere la crisi, ma ci permette anche di possedere abbigliamento e accessori firmati per i quali difficilmente saremmo disposti a spendere il prezzo di listino.

Il conduttore, incuriosito da questa realtà, ha deciso di fare un piccolo gioco con Alessandro Giuliani fingendo di portare in vendita il suo maglione e così il direttore tecnico di Mercatopoli ha fatto una valutazione in diretta e ha spiegato il funzionamento del network e dei negozi dell'usato in generale: chi ha oggetti che non usa più li può portare in vendita a Mercatopoli, stabilire il prezzo insieme al titolare del negozio e metterli in esposizione gratuita; nel momento la merce viene venduta si potrà passare in negozio a prendere il proprio rimborso in contanti, normalmente del 50%, ma che in alcuni casi può raggiungere anche il 65% del prezzo di vendita.

Mercatopoli è una possibilità davvero importante di risparmio e in questo periodo non florido della nostra economia può darci una mano sia a guadagnare dalla vendita di ciò che non usiamo più che a risparmiare sugli acquisti!