San Valentino, le origini della leggenda
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI
San Valentino: le origini
Martedì 11 Febbraio 2014
Francesca Gottardo

La Storia sulla nascita della Festa di San Valentino ha origini alquanto controverse, nel senso che c’è chi le attribuisce al mondo Americano e Anglosassone, chi invece in Francia e chi alla tradizione pagana ma andiamo con ordine perché è sempre molto interessante sapere come nascono delle tradizioni che vengono riconosciute quasi in tutto il mondo.

Una prima ipotesi ci porta in Italia dove la festa di San Valentino va a sostituire quelli che erano chiamati in epoca cristiana, i Lupercalia: una festività romana che si celebrava il 15 Febbraio. Il mese di Febbraio era ritenuto un mese purificatorio, in particolare i giorni dal 13 al 15 febbraio durante i quali si realizzavano dei riti purificatori in onore della fertilità.

Un’altra ipotesi riporta alla ricorrenza del fidanzamento tra Riccardo II d’Inghilterra e Anna di Boemia anche se in seguito la data del fidanzamento viene collocata al 3 Maggio, giorno dedicato a un altro omonimo del martire, San Valentino di Genova.

Gli studi non finiscono qui: c’è chi pensa che la festa sarebbe nata in quanto a Febbraio si hanno i primi risvegli della natura e nel medioevo, in Francia ed in Inghilterra, si pensava che in questo periodo cominciassero gli accoppiamenti degli uccelli e quindi si prestava a essere festeggiato come Festa degli Innamorati.

Un’ultima ipotesi ci riporta in Francia dove nel 1400 fu istituito “L’Alto Tribunale dell’Amore” il quale aveva lo scopo di decidere per controversie legate ai contratti d’amore, ai tradimenti e alla violenza contro le donne.

Fino a ritornare in Inghilterra dove nacque nel XIX sec. l’uso di spedire “valentine” . In seguito questa idea venne sviluppata in America dalla Signora Esther Howland la quale ne fece un commercio con produzione di Biglietti su scala industriale.

L’idea di avere un giorno come San Valentino nel quale ci si dedica in particolar modo al nostro Amore è molto romantico e sicuramente piacevole ed è curioso vedere come nasce e si sviluppa una tradizione nel corso dei secoli.

E’ molto bello studiare anche l’evoluzione nella produzione delle valentine nel corso di questi anni. Oggi, passata l’abitudine di mandare una cartolina si preferisce regalare dei cioccolatini o delle rose ma mi piace pensare che ci sia ancora qualche “vecchia” coppia che si regala la tradizionale cartolina, magari fatta a mano e se la scambia con un bacio o mettendola sotto il piatto dopo aver preparato una cenetta romantica.