Buon eco-San Valentino da Mercatopoli!
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI
Buon eco-San Valentino da Mercatopoli!
Lunedì 10 Febbraio 2014
Silvia Dal Corso

Innamorati ed ecologici? Perché no! Una tra le feste più commerciali e consumistiche che ci sia, se lo vogliamo, può essere trasformata in un’occasione per fare reciproci doni sostenibili, etici, senza tralasciare un tocco di eleganza e di attenzione all’altro, valorizzando i suoi gusti, privilegiando le passioni che ci accomunano al nostro partner.

Il tutto ben sapendo che nulla è necessario ma che tutto quello che migliora il nostro rapporto di coppia (fosse anche una semplice serata passata insieme in modo differente) è regalato.

Iniziamo dal cibo: un primo regalo molto interessante può essere quello di donarsi una cenetta alternativa, magari vegetariana o addirittura vegan o macrobiotica in un locale della nostra zona.

Per chi, oltre ad amare la buona cucina, ha anche il dono del pollice verde, un regalo ecologico e molto simbolico è un piccolo albero da frutto o il materiale per realizzare un piccolo orto sul balcone. Quale meraviglioso stupore negli occhi del nostro partner mentre scarta un cesto di attrezzi per l’orticoltura o magari un manuale per realizzare un bell’orto biologico!

E se non abbiamo spazio per gestire un orto, è possibile anche adottare un albero per sostenere progetti o imprenditori: poi l’olio è tutto nostro!

Per spostarci un po’ su temi di maggiore tendenza, un’ottima idea può essere quella di scegliere per il nostro partner un regalo in materiale riciclato, magari spulciando nella nostra sezione di eco artisti e selezionando un artista artigiano che realizza borse o gioielli con materiali di scarto. Anche realizzare da sé qualche oggetto di questo tipo può essere un’esperienza ricca e coinvolgente, che ci stimola a crescere nel nostro percorso verso stili di vita più sostenibili.

Un San Valentino ecologico si può festeggiare anche regalandosi un bel libro, sempre in tema green. Tra gli ultimi che ci sono capitati tra le mani consigliamo Autoproduzione in cucina di Lisa Casali, Ecologia del risparmio di Giulia Landini ed Ecocentrico di Tessa Gelisio: tutti è tre sono ottimi punti di partenza per orientarsi in modo più ecologico nelle scelte quotidiane, a partire da quelle alimentari.

Anche i regali solidali possono stupire il nostro partner che magari non conosce ancora la nostra anima “umanitaria”. Le associazioni sparse nel mondo che si occupano di adozioni a distanza ad esempio sono sempre alla ricerca di nuovi fondi e questo è un modo semplice per sostenerle: Unicef, Save the Children, Telefono Azzurro, Terre del Hommes sono solo alcune di queste.

Un altro ambito in grande sviluppo è quello del “cruelty-free”: chi desidera fare un regalo “senza crudeltà” può cercare per il proprio partner cosmetici, abiti, accessori, che rispettano gli animali.

Infine, perché non scegliere un oggetto presente in un negozio dell'usato come Mercatopoli? Spesso si trovano prodotti nuovi, ancora etichettati, perfetti con idea regalo ecosotenibile per il nostro partner! 

Buon San Valentino!