Quadri: le occasioni a Mercatopoli!
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI
Quadri: le occasioni a Mercatopoli!
Giovedì 23 Gennaio 2014

Se vi dicessimo che con i negozi dell’usato ci si può arricchire forse pensereste che stiamo un po’ forzando la mano a nostro favore. Beh, forse è così, ma in realtà nei negozi dell’usato (così come nei mercatini delle pulci, nelle bancarelle e nelle fiere dell’usato) possono accadere cose impensabili, frutto del caso, del destino o se vogliamo chiamarla con il suo nome, della fortuna, quella vera.

Alcuni anni fa, in un mercatino delle pulci, una signora gettò l’occhio su un quadro, un olio di piccole dimensioni con una bella cornice in stile rococò. Le piaceva e, visto il costo irrisorio (7 dollari) che includeva una bambolina di pezza e una mucca di plastica, decise di acquistarlo.

Poco tempo dopo, insospettita dalle sue conoscenze, la signora portò il dipinto presso la casa d’asta Potomack, per farlo valutare. Dopo alcuni anni è arrivata la notizia che ha letteralmente sconvolto la signora e con lei molte altre persone, tra cui i frequentatori assidui dei mercatini dell’usato. Quello non è un quadretto qualsiasi, ma un Renoir! Il genio impressionista realizzò quell’opera, Paysage Bords De Seine, per la sua amante nel 1879; dopo essere transitato in collezioni private, il quadro finì al museo di Baltimora da dove però fu rubato.

La signora si è ritrovata casualmente con un quadro che vale dai 75 ai 100.000 dollari!

L’opera, chiaramente, dovrà tornare a Baltimora, su indicazione di un giudice.

Chi ama i mercatini sa che questa è una incredibile casualità e che nei negozi come Mercatopoli ogni oggetto in esposizione è selezionato e la provenienza è certificata dal punto di vista della legge.

Nei Mercatopoli di tutta Italia è molto frequente trovare quadri e stampe usati e arredare facilmente la propria casa con opere più o meno di valore, ma molto gradevoli e in ottime condizioni.

Il sistema del riuso va incontro alle persone, offre numerose opportunità di acquisto e di vendita e con un pizzico di fortuna si può arrivare a comprare anche oggetti rari, di grande interesse per appassionati e collezionisti, ma spesso anche cercati da persone comuni.

I negozi dell’usato Mercatopoli sono gestiti con il sistema del conto vendita che favorisce tutti coloro che vendono quadri, stampe, oggetti, mobili, capi di abbigliamento e molto altro. A quindici giorni dall’avvenuta vendita è possibile ottenere il proprio rimborso, pari al 50% del prezzo.

Chiunque possieda oggetti di antiquariato, stampe d’epoca usate, quadri, oggettistica e tutti gli oggetti che è possibile acquistare e vendere nei mercatini ha l’occasione di fare veri affari.

Ovviamente, l’occasione ricade su chi compra oggetti usati nei mercatini come i Mercatopoli: le opportunità si moltiplicano con il diffondersi della cultura del riuso e con il passaparola travolgente dovuto alla grande soddisfazione delle persone che “entrano” nel mondo dell’usato, godendo delle sue opportunità.