Bigiotteria: come portarla a nuova vita?
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI

Bigiotteria: come portarla a nuova vita?

Lunedì 02 Agosto 2021
Eleonora Truzzi

Le donne amano valorizzarsi ogni giorno con abiti e, soprattutto, gioielli. Un orecchino, una collana, un bracciale o un anello sono in grado di raccontare tantissimo della sua personalità, della sua visione della vita e del suo umore di quel giorno. Da millenni le donne hanno trovato nei gioielli il mezzo perfetto per esprimersi, per raccontare di sé anche senza dire nulla a parole. La bigiotteria è la soluzione per poter cambiare ogni giorno i propri accessori con una spesa contenuta, ecco perché è così apprezzata fin dal ‘700 quando la bigiotteria ha iniziato a diffondersi tra le classi meno abbienti che desideravano possedere oggetti di lusso. Questi particolari monili si sono evoluti molto dalle ere passate fino ai giorni nostri, in cui la bigiotteria è diventata un vero e proprio must have. Magari hai ereditato gioielli simili da una nonna, dalla mamma oppure hai rispolverato dei pezzi acquistati in gioventù e ti stai chiedendo come recuperarli oggi. Scopriamo alcune tecniche per valorizzare la bigiotteria.

tecniche-per-valorizzare-la-bigiotteria

3 tecniche per valorizzare la bigiotteria

Avere tra le mani dei pezzi di bigiotteria, magari vintage, equivale a possedere un vero e proprio tesoro. Buttarli sarebbe un peccato, perché potrebbero avere anche un valore sentimentale. Ecco perché dovresti valorizzarli nuovamente. Scopriamo insieme alcune tecniche per valorizzare la bigiotteria:

  1. Prova outfit alternativi: per valorizzare un pezzo di bigiotteria a volte basta solamente scegliere il giusto outfit a cui abbinarlo e per farlo devi seguire alcune semplici regole come indossare un unico gioiello e non sommergerlo con altri fronzoli che lo adombrerebbero, valutare la forma della scollatura di un vestito o di una camicia se devi indossare una collana, scegliere pietre più chiare per il giorno e più scure per la sera, non rispettare maniacalmente le simmetrie (soprattutto quando si parla di vintage), ricreare un outfit adatto al periodo storico in cui è stato creato quel pezzo di bigiotteria (un gioiello degli anni ’60 sarebbe fuori luogo su un look troppo moderno e dai colori neutri);
  2. Crea un nuovo gioiello partendo da quello che hai: la forma di un gioiello che hai trovato o ereditato potrebbe non farti impazzire, oppure potrebbe essere rotto, perciò se vuoi regalargli una nuova vita puoi decidere di creare un nuovo gioiello (le perline di un bracciale, ad esempio, possono diventare due orecchini); procurati una catenella per realizzare un ciondolo, dei ganci o delle chiusure per dei nuovi orecchini oppure dell’elastico per fare un braccialetto e poi progetta il tuo nuovo bijoux,
  3. Vendila in un negozio nell’usato: se gli outfit con cui ti senti più a tuo agio sono inadatti alla bigiotteria che vuoi valorizzare e non hai idee per creare un nuovo gioiello, ma al contempo non vuoi gettare via quello che già hai, regalagli una seconda vita vendendolo in un negozio dell’usato e facendo felice un’altra donna.

Valorizza la tua bigiotteria da Mercatopoli

Tra tutte le tecniche per valorizzare la bigiotteria, venderla nei negozi dell’usato è sicuramente quella più altruistica. Non solo ti permetterà di recuperare un gioiello che comunque non indosseresti, salvandolo dal diventare un rifiuto, ma faresti anche felice una persona che sta cercando proprio quell’accessorio. Vieni a trovarci in uno dei tanti punti vendita Mercatopoli e vendi la bigiotteria che non indossi più, sapremo come valorizzarla al meglio trovando l’acquirente giusto.