Apre a Padova il nuovo Mercatopoli Padova Uno
il tuo negozio dell'usato
Mercatopoli su Facebook
Mercatopoli su twitter

Nel 2017 abbiamo reimmesso nelle tasche delle famiglie:
€ 2.940.418,75




NewsLetter
Mercatopoli

Da oggi, puo ricevere, nella tua e-mail tutte le notizie di Mercatopoli!
Il tuo nome:
Il tuo cognome:
La tua e-mail:
Acconsento al trattamento dati




Negozi Mercatopoli



A. Giuliani a Occhio alla Spesa



Mercatopoli Bergamo



A. Giuliani su Radio 24

Apre a Padova il nuovo Mercatopoli Padova Uno
Annalisa AloisiNuove Aperture
Giovedì 07 Luglio 2016

Mercatopoli Padova UnoDa qualche giorno a Padova ha aperto un nuovo Mercatopoli. Lo avete già conosciuto? Se ancora non lo avete fatto, ma anche se ci avete fatto un salto, oggi vogliamo parlarvene. E parlare delle persone che ne fanno parte.

Sapete cosa ci piace di Mercatopoli Padova Uno? Che la sua titolare, Chiara Roverato, è una giovanissima imprenditrice di 32 anni, appassionata di usato e di vintage. Lo sapete bene che mettersi in gioco è uno dei valori del network e quando lo si fa con tanta passione ed entusiasmo non può che trasformarsi in un progetto vincente. Insieme a Chiara, a completare lo staff del negozio c'è Elisabetta Vettore, che si è lanciata in questa nuova avventura, nella quale crede molto.

Ecco cosa ci racconta Chiara.

Da dove parte la tua passione per il mondo dell’usato?

Fin da piccola sono sempre stata attirata/affascinata dalla vita americana negli anni 50/60, secondo me il periodo più bello nella storia dell'umanità; in quel periodo si aveva tutto ma non troppo... e i contatti umani erano meno freddi... rispetto all'epoca in cui stiamo vivendo. Le donne sapevano come essere femminili nella giusta maniera, si faceva vedere il proprio corpo, ma senza esagerazioni e lasciando quindi sempre un velo di mistero... Queste cose mi hanno accompagnato nella crescita, e mi hanno spinto alla ricerca di oggetti / abbigliamento che mi facesse sentire vicino a quell'epoca; e qui entrano in gioco i negozi dell'usato...

È così che hai conosciuto Mercatopoli?

Ho cominciato a frequentare i mercatini circa 7 anni fa per cercare di affinare meglio il mio stile e Mercatopoli è stato uno dei primi!!!! Fin dalle prime volte che entravo nei locali ho provato una sensazione di tranquillità (un mondo a parte rispetto alla vita caotica di oggi), ma anche di curiosità, nel cercare quello che in giro non potevo trovare....sensazioni diverse rispetto a quando entravo nei soliti negozi dei centri commerciali. Inoltre vedevo che, rispetto ad altri negozi dell'usato, l'organizzazione verso il cliente era ben gestita e semplice.

Come hai deciso di lanciarti e diventare imprenditrice e titolare di un Mercatopoli?

Con il passare del tempo ho cominciato a pensare quanto mi sarebbe piaciuto poter gestire un negozio del genere. Avere un lavoro che si conciliasse con la mia passione mi avrebbe veramente realizzato!!! Negli ultimi anni poi ho affinato ancora di più questa passione iniziando con il mio compagno un corso di ballo Jive - Rockabilly e ho conosciuto nuove persone, quelle persone che conoscendomi mi hanno aiutato a maturare meglio l'idea di aprire un negozio dell'usato... E quindi a settembre, complice una situazione lavorativa veramente pesante a livello mentale, ho aperto il "cassettino" del sogno del mio negozio dell'usato e ho contattato Mercatopoli; non ho contattato altri franchising, in quanto Mercatopoli rispondeva al mio pensiero di come dovesse essere un bel negozio del riuso, con un‘organizzazione precisa e una selezione di articoli di qualità, cosa molto importante se si deve aprire un'attività. Perché sognare va bene, ma quando si passa alla realtà ci devono essere dei punti fermi....



Quali sono i tuoi progetti per Mercatopoli Padova Uno?

Vogliamo dare al negozio un'anima vintage, ma al passo con i tempi di oggi; far sì che i clienti che entrano possano provare le sensazioni che ho provato io fin dall'inizio (un luogo dove si può staccare la mente...) partendo dalla musica 50/60 che non dovrà mai mancare, una buona selezione della merce (dare quindi ai clienti un negozio dell'usato di qualità) e un ambiente che non faccia pensare al mercatino dell'usato, ma ad un vero e proprio negozio!!! In questa avventura sarò accompagnata da una mia carissima amica, con molta voglia di mettersi in gioco e cambiare vita lavorativa. In un prossimo futuro, quando il negozio avrà un buon ritorno economico, si aggiungerà anche il mio compagno, in quanto per tutti e due questa è una passione e uno stile di vita sopra ogni cosa!!!

Come vedi il settore del riuso?

Nel futuro il settore dell'usato avrà un forte sviluppo, in quanto, se si riuscirà a fare il salto di qualità a livello socio-culturale, anche la clientela sarà più attirata da questi negozi. È fondamentale far capire che l'usato è convenienza, particolarità, bellezza, cose che in quest'epoca stiamo un po' perdendo.....

Ti è piaciuta questa pagina?

Condividila sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o premi "+1" per suggerire questo risultato alle tue cerchie di Google+. Diffondere i contenuti che trovi interessanti ci aiuta a crescere. Grazie!



newsletter

Vuoi rimanere aggiornato e ricevere, ogni 15 giorni, la newsletter di Mercatopoli? E' gratis! Iscriviti subito!

 

blog mercatino

Ogni Mercatopoli ha un suo blog personale dove trovi eventi ed offerte. Vieni a scoprire le notizie dai blog.



Mercatopoli. Copyright ©, 2000 - 2017 by Leotron - Verona - Italy - Partita Iva: IT02079170235